Header Ads

L' Associazione Italiana Avvocati dello Sport e lo Spezia Calcio insieme per un convegno sulla giustizia sportiva







Venerdì 2 Ottobre alle ore 17.00 presso la sala multimediale di Tele Liguria Sud a La Spezia si terrà il convegno di diritto sportivo dal titolo “La Giustizia Sportiva Internazionale e Nazionale". Durante l’evento, promosso da lo Sports Law and Policy Centre in collaborazione con l’Associazione Italiana Avvocati dello Sport e con il patrocinio del C.O.N.I. Comitato Regionale Liguria, del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati della Spezia, dello Spezia Calcio e del Comune della Spezia, verranno analizzati i principi generali della recente riforma della giustizia sportiva e l’impatto sulle singole federazioni sportive nazionali. Nello specifico verranno approfondite le problematiche rilevanti sollevate dall'applicazione della riforma e le possibili soluzioni a distanza di poco più di un anno dall’emanazione del nuovo Codice della Giustizia Sportiva da parte del C.O.N.I.

Innerveranno come relatori l’Avv. Francesco RONDINI, Delegato Associazione Italiana Avvocati Sport Liguria, il Prof. Avv. Lucio COLANTUONI, CAS Arbitrator, Università degli Studi di Milano, l’Avv. Michele COLUCCI, Direttore Scientifico Sports Law and Policy Centre e l’Avv. Salvatore CIVALE, Presidente Associazione Italiana Avvocati dello Sport.

Altresì porteranno il loro saluto all’evento il Dott. Giovanni GRAZZINI, Presidente e Amministratore Delegato Spezia Calcio, l’Avv. Salvatore LUPINACCI, Presidente Ordine degli Avvocati della Spezia, la Dott.ssa Patrizia SACCONE, Assessore allo Sport al Comune della Spezia ed il Dott. Mario BONNET, Delegato C.O.N.I. Point della Spezia.

E’ con grande piacere che l’Associazione Italiana Avvocati dello Sport si presenta a La Spezia con un convegno giuridico sulla giustizia sportiva nazionale ed internazionale.” - spiega l’Avv. Francesco Rondini, Delegato dell’Associazione Italiana Avvocati Sport Liguria - “L’A.I.A.S. nata due anni fa conta già 200 associati su tutto il territorio nazionale, e sta diventando un punto di riferimento, con lo Lo Sports Law and Policy Centre, per gli operatori nel diritto sportivo”.


La partecipazione al convegno è gratuita e ha ottenuto l’accreditamento formativo ai fini dell’aggiornamento professionale degli Avvocati.


Nessun commento