Header Ads

La multifunzionale Armeec Arena di Sofia dove gli azzurri della pallavolo giocheranno la semifinale dell'Eurovolley

Si è conclusa mercoledì la seconda fase dei Campionati Europei di Pallavolo Maschile organizzati dalla CEV (Confédération Européenne de Volleyball) in Italia e Bulgaria.

L’ultima gara della tappa italiana ha visto come protagonista proprio la nazionale azzurra che a Busto Arsizio (VA), davanti ad un tutto esaurito (4500 di capienza) ha battuto i campioni europei in carica russi, conquistando così l’accesso alla terza ed ultima fase in programma a Sofia presso l’Armeec Arena, sabato 17 e domenica 18 ottobre.

La struttura scelta per ospitare l’ultima fase della 29° edizione dei campionati europei, originariamente denominata Arena Sofia, deve l’attuale nome al suo principale sponsor, la compagnia assicuratrice ZAD "Armeec", parte del gruppo Varna TIM.
Il palazzetto dello sport è multifunzionale e può essere ospitare 30 diverse discipline sportive tra cui basket, pallavolo, pallamano, calcetto, boxe, tennis, wrestling , sollevamento pesi, scherma e gare di ginnastica (capienza variabile da 12.373 a 14.000 spettatori ) così come concerti (fino a 17000 persone)

E’ dotata di un parcheggio con 1200 posti auto, di 11 ascensori, 16 aree di ristoro, 9 guardaroba, 30 ingressi e 202 servizi igienici per gli spettatori. Ci sono 4 ponti televisivi preparato per sostenere la copertura televisiva degli eventi, collocati nei quattro settori della sala. L’arena dispone inoltre di due uffici stampa, dove 120 giornalisti possono operare nonchè una sala di formazione, un centro fitness e un ristorante.

La sua costruzione è iniziata nel luglio 2009 ed è stata inaugurata nel 2011 ed ha fino ad ora ospitato importanti eventi culturali e sportivi.
Quanto ai primi si segnala il Cirque du Soleil, lo spettacolo sul ghiaccio Disney on Ice e prossimimamente (21 novembre 2015) la Junior Eurovision Song Contest 2015 (prima volta in Bulgaria di un evento di Eurovision)

Per quanto riguarda invece gli eventi sportiva, nel maggio 2012 si sono svolti al suo intenro il campionato European Taekwon-do ITF, seguito nei primi tre giorni di giugno dello stesso anno dai Campionati del Mondo di Ginnastica Aerobica.

Il 9 giugno 2012 l’Arena ha registrato il suo primo sold-out quando 12.501 appassionati sono accorsi per assistere alla partita di pallavolo valevole per qualificazione olimpica tra Francia e Bulgaria.

Federica Ongaro

© Riproduzione riservata

Nessun commento