Header Ads

MLS #DecisionDay: Domenica in diretta su Eurosport la rincorsa di Giovinco al titolo di capocannoniere

La Major League Soccer si appresta a vivere il #DecisionDay: nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 ottobre, infatti, è in programma l'ultima giornata della regular season del campionato di calcio nordamericano, che sarà decisiva per delineare la griglia dei Playoff.

Eurosport, a partire dalle 22:00 trasmetterà in diretta e in esclusiva due match del #DecisionDay.

Si parte con il match tra i Montreal Impact di Didier Drogba e Marco Donadel e il Toronto FC di Sebastian Giovinco, squadre già entrambe classificate per la post season ma alla ricerca del secondo posto nella Eastern Conference, che vorrebbe dire pass diretto per le semifinali di conference.

Il fantasista italiano, attualmente appaiato con Key Kamara (Crew SC) in testa alla classifica marcatori con 22 gol, punta a conquistare il primato solitario e l’Audi Golden Boot, il premio destinato al miglior realizzatore.

La sfida tra Sporting Kansas City, che necessita di punti per qualificarsi ai Playoff, e Los Angeles Galaxy, che vuole blindare il secondo posto nella Western Conference, completa la programmazione di Eurosport, con la diretta a partire da mezzanotte.

Di seguito il dettaglio della programmazione di Eurosport per il Decision Day della MLS:

Domenica 25 ottobre
22:00 LIVE su Eurosport
Montreal Impact - Toronto FC

0:00 LIVE su Eurosport
Sporting Kansas City - Los Angeles Galaxy

Ecco i temi principali del Decision Day della Major League Soccer:

Chi guadagnerà gli ultimi quattro posti per i playoff dell’Audi MLS Cup 2015?
C’è un solo posto a disposizione nella Eastern Conference e due squadre a contenderselo. Orlando City (44 punti) ha bisogno di vincere con un grande scarto, e deve sperare in una netta battuta d’arresto di New England Revolution (47 punti), per il confronto della differenza reti. Orlando, infatti, si appresta a scendere in campo per il #DecisionDay in netto svantaggio (-9 contro il -1 dei Revs).
Nella Western Conference ci sono quattro team in lotta per tre posti. Portland (50 punti) parte avvantaggiata, mentre Seattle (48 punti) e Sporting Kansas City (48 punti) devono evitare passi falsi, per non permettere ai San Jose Earthquakes (47 punti) di superarli.

Chi avrà il fattore campo a favore nel Knockout Round?
In caso di mancata conquista del pass per accedere direttamente alle semifinali di conference, il secondo obiettivo è guadagnarsi il fattore campo nel match secco del Knockout Round.
Perché è così importante? In otto match di spareggio giocati nella storia della MLS dal 2011, per ben sei volte ha vinto la squadra di casa.

Chi vincerà il Supporters’ Shield?
Il Supporters’ Shield, il premio per la squadra con il miglior record in regular-season, è un affare a due tra New York Red Bulls e FC Dallas, entrambe a quota 57 punti con 17 vittorie. In caso di parità dopo l’ultima giornata, la vincente verrà decretata in base alla miglior differenza reti; attualmente i Red Bulls (+18) sono in vantaggio sul FC Dallas (+12).

Riuscirà Giovinco a conquistare l’Audi Golden Boot?
A meno di una goleada dei LA di Robbie Keane (19 gol) contro Kansas City, la stella del Toronto FC Sebastian Giovinco (22 reti) punta a vincere il premio Audi Golden Boot, destinato al miglior realizzatore della MLS.
L’attaccante del Crew SC Kei Kamara è appaiato in testa alla classifica con Giovinco con 22 gol, ma Kamara è squalificato per l’ultima partita, e Giovinco lo precede in quanto a numero di assist realizzati (15 a 8).
Ovviamente, se Giovinco dovesse finire sul tabellino dei marcatori, vincerebbe il titolo in solitaria.

Nessun commento