Header Ads

Tissot diventa cronometrista ufficiale della NBA con un contratto "monstre"

La National Basketball Association (NBA) ha firmato un importante accordo di collaborazione con l’azienda svizzera Tissot, leader nella produzione e fornitura di orologi di lusso.

Secondo quando trapelato, il rapporto avrà la durata di sei anni per un valore pari a circa 200 milioni di dollari e vedrà Tissot essere cronometrista ufficiale della NBA. In particolare, l’azienda svilupperà un nuovo sistema di cronometraggio che verrà utilizzato nella NBA a partire dalla stagione 2016/17 e che sarà presente in tutte le 29 arene della lega e lavorerà con le emittenti NBA per sincronizzare gli orologi dei campi con l'orologio visualizzato sugli schermi televisivi. Il presidente di Tissot Francois Thiebaud ha affermato che l’accordo raggiunto rappresenta "l'affare più costoso che il marchio ha sostenuto nella sua storia di 162 anni."

Tissot è parte del Gruppo Swatch ed ha rapporti in essere anche con la MotoGP, il Campionato Mondiale Superbike e FIE di scherma.

Federica Ongaro

© Riproduzione riservata

Nessun commento