Header Ads

Siemens al fianco della Red Bull Racing fino al 2018

La Red Bull Racing ha rinnovato la partnership con l'azienda tedesca Siemens fino al 2018.

La collaborazione tecnica tra la scuderia anglo-austriaca e il colosso tedesco è nata nel 2004 hai tempi della Jaguar. “La Siemens è stata davvero importante per la Red Bull soprattutto per lo sviluppo del nostro ufficio tecnico che utilizza software necessari per gestire al meglio i flussi di progettazione che anno dopo anno si trasformano in una sfida sempre più grossa – ha commentato il Team Principal Chris Horner – A tal proposito il software PLM ci ha permesso di ottenere ottimi risultati nel modo più efficace ed innovativo possibile. Questo è solo l’ennesimo esempio di come la Red Bull sia alla continua ricerca di partner tecnici leader nel loro campo che possano aiutarci a migliorare le nostre operazioni”.

Giuseppe Berardi

© Riproduzione riservata

Nessun commento