Header Ads

Una stagione triofale per Novak Djokovic che ha battuto il record di introiti in un anno

Novak Djokovic vincendo il Masters 1000 di Parigi ha conquistato in questa stagione il sesto torneo della categoria, ma soprattutto ha battuto il record di montepremi per un tennista in un anno. 
I numeri del campione serbo in questa stagione sono impressionanti. Il numero 1 al mondo ha vinto 3 dei 4 tornei del Grande Slam, cedendo solo il Roland Garros a Wawrinka. 6 titoli di Master 1000. A questi bisogna aggiungere la vittoria nell'Open di Beijing per un totale di 10 titoli, eguagliando il suo score del 2011.
Nell'attuale stagione, che si sta concludendo a Londra con l'ATP Finals, il suo bilancio di vittorie-sconfitte è di 78-5.

Risultato questi che hanno fatto guadagnare a Djokovic 16.706.125 di dollari di montepremi totale. Nessuno aveva mai superato la barriera dei 16 milioni di dollari in un anno. 
Durante la sua carriera, Novak ha vinto 58 titoli che gli hanno permesso di guadagnare 89.164.053 milioni di dollari.

Il record precedente era nelle mani di Rafa Nadal che nel 2013 guadagnò 14,5 milioni.

È interessante paragonare questi dati con quelli dei due giocatori che hanno dominato il mondo del tennis negli ultimi anni: Roger Federer e Rafael Nadal.

Federer ha trionfato in questa stagione in 6 tornei che gli sono valsi 6.624.892 di dollari di montepremi. Durante la sua carriera lo svizzero ha vinto 88 titoli che gli hanno permesso di guadagnare 95,2 milioni di dollari.
Mentre nel caso di Rafa Nadal, il tennista spagnolo ha conquistato in questa stagione solo 3 titoli, guadagnando 3.188.513 di dollari, per un totale di 74.655.125 di dollari vincendo 67 tornei.

"Tutto è andato bene questa stagione che è senza dubbio la migliore della mia carriera”, ha spiegato Djokovic alla CNN una settimana fa.

Camilla Carignani

© Riproduzione riservata

Nessun commento