Header Ads

China Media Capital investe 400 milioni di euro nel City Football Group






Dopo sei mesi di trattative, è arrivata l'ufficialità che la China Media Capital ha investito 400 milioni di euro per assicurarsi il 13% delle quote del gruppo City Football Group, proprietario del Manchester City FC, New York City FC, Melbourne City FC e azionista di minoranza del Yokohama F. Marinos.
Ultimo step burocratico è l'approvazione da parte di alcune autorità di controllo. 

La China Media Capita - CMC, è un consorzio che investe in settori specifici come sport, media e intrattenimento. 

La somma ottenuta dal City Football Group - CFG, verrà usata sia per un sviluppo del Gruppo in Cina, sia, secondo indiscrezioni, per ampliare il proprio portfolio di club.  Inoltre sembra che le parti abbiamo già individuato la strategia da attuare nel territorio cinese per investimenti mirati. 

La CMC è già presente nel mondo sportivo cinese, possiede infatti i diritti tv in esclusiva della Chinese Super League e la Chinese Football Association.

Khaldoon Al Mubarak, ceo di CFG. " il calcio è il gioco più amato e seguito in Cina. Abbiamo trovato i migliori partner per avviare un importante percorso in questo Paese".

"In questo momento  in Cina è il miglior momento per puntare alla sviluppo del calcio. Stiamo vedendo eccezionali opportunità non solo come gioco ma anche come industria" ha precisato Ruigang Li di CMC.

Sara Messina 
© Riproduzione riservata

Nessun commento