Header Ads

FIGC: insediata la Sezione per lo sviluppo del calcio giovanile


Nuovo slancio per il calcio giovanile al Settore Tecnico: nei giorni scorsi si è infatti reinsediata la 'Sezione per lo sviluppo del calcio giovanile e scolastico' prevista all’articolo 10 del Regolamento del Settore Tecnico, riattivata grazie alla volontà congiunta del Presidente del Settore per l’attività giovanile e scolastica Vito Tisci e del presidente del Settore Tecnico Gianni Rivera. La Sezione, presieduta dal Vice -presidente del SGS Roberto Samaden, ha proceduto ad esaminare i propri compiti regolamentari tra i quali: la definizione degli indirizzi formativi e tecnici riguardanti l'attività giovanile in ogni ambito federale; la formulazione dei criteri sui programmi e sulle metodologie didattiche e di allenamento del calcio giovanile e scolastico; l'indicazione degli spazi e delle attrezzature idonee a svolgere in sicurezza ogni tipo di attività; la definizione dei requisiti per il riconoscimento federale delle scuole di calcio e di calcio a cinque. 

Alla riunione di insediamento hanno partecipato i Segretari dei due Settori della Federazione, Paolo Piani (Settore Tecnico) e Vito Di Gioia (SGS) , che hanno condiviso priorità è linee di azione della neonata sezione, ponendo una particolare attenzione allo sviluppo dei Centri Federali Territoriali, alle necessità formative connesse al programma e alle evoluzioni delle modalità di gioco nel panorama tecnico giovanile.



Di seguito la composizione della 'Sezione per lo sviluppo del calcio giovanile e scolastico'


Responsabile: Roberto Samaden
Componenti: Stefano Bonaccorso, Fabio Bresci, Gianluca Pessotto, Roberto Menichelli, Luca Marchegiani, Milena Bertolini.

Fonte e foto Figc.it

Nessun commento