Header Ads

Focus sul mondo della FIGC al Master in Strategie per il Business dello Sport

Nel quadro di una collaborazione avviata tra la FIGC e il Master Universitario di 1° livello in Strategie per il Business dello Sport (www.mastersbs.it), organizzato presso il Centro Polisportivo ‘La Ghirada’ di Treviso, da oggi a venerdì alcuni dirigenti della Federcalcio terranno una serie di lezioni sui principali aspetti legati al calcio, con particolare riferimento alla governance, al profilo economico-finanziario, all'organizzazione di un evento, alla gestione tecnica e alla comunicazione. Obiettivo del master è formare giovani manager da inserire nelle aree comunicazione, ufficio stampa, commerciale, eventi, marketing delle aziende dello sport system, società sportive, organizzatori di eventi e media.

Ad aprire oggi i lavori davanti ad una platea di studenti provenienti in particolar modo dalle facoltà di Economia e Scienze Motorie è stato il Vice Direttore Generale della FIGC Francesca Sanzone, che ha illustrato la mission, i numeri e le attività della Federazione, mentre nel pomeriggio Niccolò Donna (Centro Studi e Formazione della FIGC) parlerà del profilo economico, finanziario e strategico del calcio italiano e internazionale.

Domani sarà poi la volta del Responsabile Organizzativo delle Nazionali Giorgio Bottaro e del Tecnico della Nazionale Under 21 Luigi Di Biagio, mentre giovedì sono in programma gli interventi di Giuseppe Casamassima (Vice Segretario Federale FIGC), Antonio Talarico (Licenze UEFA FIGC) e di Irma Sanzone (Area Competizioni FIGC). Il progetto di candidatura per i Campionati Europei 2020, il progetto Città Azzurra e la valorizzazione delle piattaforme digitali saranno i temi affrontati nella giornata di venerdì da Paolo Corbi (Ufficio Stampa) e da Paolo Arsillo (Vivo Azzurro). A chiudere i lavori sarà la Responsabile dello Sviluppo del Calcio Femminile Patrizia Recandio. 

Fonte FIGC

Nessun commento