Header Ads

Fly Emirates amplia i suoi investimenti nel mercato delle sponsorizzazioni sportive.

Fly Emirates punta sempre più decisa al mondo dello sport e sceglie la franchigia MLB dei Los Angeles Dodgers per debuttare nel baseball.

L'accordo, ufficializzato nel weekend, prevede la presenza del brand Fly Emirates all'interno del Dodgers Stadium e la creazione di una Emirates Lounge, una sala per 70 persone dedicata ad Emirates ed i propri ospiti. Le parti hanno previsto una serie di iniziative dedicate ai fan, in particolare a quelli presenti allo stadio. Inoltre una serie di veivoli Emirates saranno "marchiati" Dodgers. La franchigia inoltre darà il nome al campionato di baseball Dubai Little League che diventerà Dubai Dodgers.

Una scelta ovviamente mirata quella di Emirates, che si garantiscono la presenza nello stadio "più frequentato al mondo nell'ultimo anno" come ha precisato il ceo della franchigia Stan Kasten.

"Da tempo eravamo in cerca di un brand sportivo americano con una storia importante e conosciuto oltre in confini degli Stati Uniti" ha detto il Presidente della Compagnia Tim Clark " ecco perché i Dodgers sono perfetti per noi, siamo molto orgogliosi di aver stretto questo rapporto con loro".

Sara Messina 
© Riproduzione riservata

Nessun commento