Header Ads

Marketing: Velon annuncia un accordo decennale con Infront

Velon, l’azienda che unisce le 11 squadre migliori dell’UCI World Tour, annuncia di aver dato il via a una rivoluzionaria decennale partnership con Infront Sports & Media, l’azienda più autorevole a livello internazionale nello sports marketing. L’accordo darà a Velon l’accesso a tecnologie all’avanguardia, a produzioni media e alle competenze nel marketing sportivo di Infront - incluse le sue sussidiarie Host Broadcast Services (HBS) e Omnigon – consentirà a Velon di costruire un modello economicamente sostenibile a lungo termine per lo sport, per le sue squadre e per i corridori.

Una visione di lungo termine condivisa
La prima fase della collaborazione farà sì che la trasmissione in diretta dei dati di corsa rivoluzioni l’esperienza degli appassionati, così come una potenziata digitale di Velon – inclusi i piani per il rilancio del sito e un’app dedicata. A lungo termine, l’accordo decennale rappresenta un passo significativo perché Velon possa raggiugere i suoi obiettivi principali, che includono:
1) avvicinare gli appassionati ai corridori, alle corse e alle squadre tramite soluzioni tecniche e mediatiche
2) aggregare i diritti di 11 tra le più importanti squadre così da migliorare la stabilità finanziaria dello sport e, di conseguenza, dei loro staff e dei corridori

Infront partner strategico a 360 gradi per Velon
Infront diventa ora un partner strategico di Velon per quanto riguarda tutte le opportunità commerciali nuove o già avviate; ha tra gli obiettivi di accrescere assieme a Velon il flusso di ritorni commerciali e di lavorare con i partner più importanti, tra i quali gli organizzatori degli eventi, i loro finanziatori e l’UCI. Grazie alla sua ampia esperienza in molti campi, Infront può garantire supporto in tutte le aree di marketing, distribuzione diritti media, produzione, digital e gestione eventi.
Graham Bartlett, Amministratore delegato di Velon, ha detto: “Questo è un annuncio davvero emozionante. Per più di un anno abbiamo valutato potenziali partner che comprendessero i nostri obiettivi e che potessero assisterci nel raggiungimento di tali scopi. Infront ha una grande esperienza in quest’area e risulterà fondamentale per lo sviluppo sostenibile e per un futuro a lungo termine del ciclismo professionistico.” 

Stephan Herth, Executive Director Summer Sports di Infront, ha così commentato l’accordo: “Il ciclismo è uno sport chiave nelle strategie a lungo termine di Infront e rappresenta anche un pilastro importante delle ancor più ampie operazioni commerciali di Wanda Sports Holding. Siamo quindi orgogliosi di unirci a Velon per rivoluzionare l’esperienza ciclistica degli appassionati e il posizionamento del ciclismo nella sfera digitale. Coinvolgendo anche le nostre società sussidiarie HBS e Omnigon, forniremo a Velon un’esauriente gamma di marketing aziendale, di produzioni e di esperienza digitale, condividendo l’idea delle squadre: coinvolgere e accrescere la comunità ciclistica globale, migliorare la percezione dello sport e favorire la stabilità economica a lungo termine.”
Un’offerta completa di dati per I broadcaster
Inizialmente, questo accordo prevedrà investimenti relativi a soluzioni tecnologiche che consentano la trasmissione in diretta delle corse in un modo nuovo e accattivante per i tifosi. L’accordo avrà come effetto la possibilità di installare sulle biciclette le tecnologie necessarie per trasmettere in diretta dati delle prestazioni e immagini video che possano arricchire la copertura mediatica delle gare.


Attraverso telecamere on-borad, recettori audio e sensori per il corpo, sarà possibile raccogliere una quantità completa di dati attraverso diversi flussi, che saranno resi pubblici a seconda degli accordi di Velon con tutti gli stakeholder (team, corridor, organizzatori di eventi, UCI, broadcasters etc…).
I dati saranno riuniti, interpretati e messi a disposizione degli organizzatori così che le emittenti possano usarli durante le trasmissioni della corsa. E’ garantito l’utilizzo di tali dati in maniera accorta, del rispetto dei diritti di privacy dei corridori, e si farà ricorso a filtri che assicurino che l’utilizzo in diretta non dia vantaggi o svantaggi competitivi durante la corsa.


Graham Bartlett, Amministratore delegato di Velon, ha detto: “Siamo molto soddisfatti di iniziare una relazione con Infront Sports & Media. La nostra collaborazione ci consente di compiere un decisivo passo avanti che garantisca la condivisione dei dati con i tifosi, una svolta davvero fantastica. Provate a immaginare che bello possa essere per gli appassionati avere davanti agli occhi i dettagli delle prestazioni dei corridori mentre stanno guardando le corse dai loro teleschermi o direttamente sulle strade. Questo è quanto è già stato reso disponibile da altri sport e ora lo stiamo offrendo anche agli appassionati di ciclismo, così che possano tifare con maggior coinvolgimento i propri beniamini e possano vivere una esperienza sportiva nettamente migliore.”


Nessun commento