Header Ads

Nuovo sito dedicato al calcio femminile a cura della Lega Nazionale Dilettanti

Prosegue l’impegno della FIGC nella promozione del calcio femminile. Dopo il lancio nello scorso novembre di una nuova pagina del sito istituzionale (www.figc.it) interamente dedicata al movimento, è stato infatti presentato il nuovo sito sul calcio in rosa della Lega Nazionale Dilettanti, che gestisce i campionati nazionali di Serie A e Serie B e le attività ad essi collegate.

Dalle news agli highlights delle gare, dai risultati alle statistiche, il nuovo sito web del Dipartimento Calcio Femminile toccherà ogni ambito, con l’obiettivo di soddisfare tutte le attese del pubblico. Nel sito troveranno spazio la storia del calcio femminile in Italia nonché tutte le informazioni sulle competizioni, da quelle passate (come la Italy Women's Cup) a quelle attuali come la UEFA Women's Champions League.
Nella sezione Multimedia ci saranno riflessi filmati degli incontri, ma anche interviste ai protagonisti dei campionati di Serie A e Serie B. La nuova piattaforma è già pronta per lo streaming web di eventi e partite di cartello, così come per l’integrazione totale e futura con tutti i social network.

Alla presentazione del sito sono intervenuti il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio, il Presidente della LND Antonio Cosentino, il Delegato al Dipartimento Calcio Femminile Rosella Sensi e, in qualità di testimonial, Patrizia Panico, la campionessa azzurra entrata a far parte due giorni fa della ‘Hall of Fame del calcio italiano: "E' uno veicolo ideale per promuovere il calcio femminile - ha dichiarato Tavecchio – e rientra all'interno di quel percorso di crescita quotidiano che stiamo portando avanti. Noi come Federcalcio ci siamo esposti con importi consistenti per migliorare le prospettive. Stiamo facendo il massimo degli sforzi in un momento delicato – ha ribadito il presidente federale - perché crediamo che il mondo del calcio femminile abbia grandi possibilità di crescita, ma come ho già detto in passato il concetto base per il calcio femminile è semplicissimo: senza l'apparentamento con le società professionistiche si resta al palo".

"Questo sito web – ha dichiarato Cosentino - è un grande tassello che inseriamo nel mosaico di uno sport che ha ampi margini di crescita. Si può fare un grande salto di qualità". Anche Rosella Sensi ha sottolineato l’importanza del lavoro di squadra: “E' il gruppo che fa la differenza e questo nuovo sito web è la dimostrazione lampante che se lavoriamo tutti insieme possiamo far crescere il calcio femminile". “Questo portale – il commento di Patrizia Panico - può essere un punto di riferimento non solo per gli addetti ai lavori, ma uno strumento per attirare nuovi appassionati”. 

Fonte FIGC

Nessun commento