Header Ads

SO.G.IM nuovo sponsor di Futura Volley Busto Arsizio

Il parco sponsor di Futura Volley Busto Arsizio si allarga ancora grazie all’ingresso di “SO.G.IM.“, società del Gruppo De Luigi Re che, con oltre 40 anni d’esperienza nel settore immobiliare al servizio delle imprese, si è affermato come indiscusso leader di mercato nella compravendita di immobili commerciali ed industriali a Milano ed hinterland.

Il logo “So.G.IM” accompagnerà dunque le farfalle della Unendo Yamamay Busto Arsizio per tutta la stagione e sarà presente ogni domenica sui led elettronici e sul maxi-schermo del Palayamamay.

Così Paolo Lugiato, AD biancorosso: “Sono particolarmente felice di questo accordo per due motivi: innanzitutto SO.G.IM è un’azienda seria e stimata, che tra l’altro per tipologia di lavoro differenzia ulteriormente l’ambito di attività dei nostri partner commerciali, creando ancora maggiori possibilità di networking tra sponsor. Ma non solo: ho trovato nell’Ing. De Luigi e nel suo team un vivo e sincero entusiasmo nei confronti della nostra squadra e delle nostre iniziative. Questo è un ottimo presupposto di partenza per un rapporto che cercheremo di rendere ancora più stretto e collaborativo in futuro“.

Le parole di Marco De Luigi: “La prima volta che ho messo piede in questo palazzetto sono stato travolto dalla forte energia che unisce le giocatrici ai suoi tifosi… è contagiosa. Abbiamo deciso così di unirci a questo tifo e sponsorizzare UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO. Penso che sia compito di noi imprenditori supportare sport come la pallavolo, ricchi di valori positivi, primo tra tutti il gioco di squadra dove chi vince non è il singolo individuo ma il lavoro ben fatto di un team dove ogni palla conta e niente è lasciato al caso e l’unico obiettivo è schiacciare la palla oltre la rete avversaria. Così come nelle aziende che funzionano ancora e che hanno resistito è importante il lavoro di ogni singolo componente della squadra, niente dev’essere lasciato al caso perchè tutti sono responsabili di dove andrà a cadere quella palla. Sono convinto che le migliori aziende siano il frutto di un buon gioco di squadra in cui tutti partecipano e gioiscono per i risultati dei propri compagni”.

Fonte: www.volleybusto.com

Nessun commento