Header Ads

Usain Bolt nuovo ambasciatore di Optus società di telecomunicazioni australiana

La società di telecomunicazioni australiana Optus ha firmato un contratto con il sei volte campione olimpico Usain Bolt, che sarà così il nuovo ambasciatore della compagnia. Il velocista giamaicano sostituisce l’attore comico Ricky Gervais, dopo l’insuccesso con la campagna pubblicitaria.

Optus spera di riuscire ad utilizzare la popolarità di Bolt per risollevare le vendite, con una campagna pubblicitaria che inizierà il mese prossimo riguardo il tema del “miglioramento inarrestabile”. Il detentore di tre record del mondo sarà protagonista di una serie di documentari per Optus attraverso i canali televisivi , mobile ed on-line in Australia.

Ben White, Direttore di produzione di Optus, ha così dichiarato: "Non è un segreto che Usain Bolt compete sempre per vincere. Il suo duro lavoro, la determinazione e l’impegno sono caratteristiche presenti ogni volta che lui entra in pista.”

Optus è la seconda più grande compagnia di telecomunicazione in Australia, ed è di proprietà della Singapore Telecommunications.

Camilla Carignani

© Riproduzione riservata

Nessun commento