Header Ads

Fair Play Finanziario: il Galatasaray AŞ escluso per due anni dalle coppe europee

La camera aggiudicativa dell'Organo di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha annunciato che il Galatasaray AŞ sarà escluso dalla prossima competizione UEFA a cui si qualificherà nelle prossime due (2) stagioni (2016/2017 e 2017/2018).

La decisione è stata presa perché il Galatasaray non è riuscito a rispettare l'accordo di quietanza concordato con l'investigatore capo del CFCB a maggio 2014, ai sensi dell'articolo 15 delle regole procedurali che governano l'organo UEFA di controllo finanziario dei club.

Alla squadra turca è stato anche imposto di limitare le spese complessive per i benefit a tutti i giocatori nei dei prossimi due cicli di rendicontazione (che terminano nel 2016 e nel 2017).

Fonte Uefa

Nessun commento