Header Ads

Sporteevo.pro il nuovo marketplace di prodotti sportivi

Sporteevo.pro è il nuovo marketplace che unisce la domanda degli sportivi appassionati con l’offerta dei produttori di alta gamma.
Visitando il sito www.sporteevo.pro, è possibile notare la grande novità nel panorama dei markeplace sportivi, che consiste nell’attenta selezione dei prodotti che viene fatta a monte. La prerogativa dei fondatori è di inserire nel sito solo gli articoli di alta gamma studiati e realizzati per alte prestazioni.
Sporteevo.pro risolve così due annosi problemi: gli atleti possono confrontare e reperire facilmente il materiale di cui necessitano per i loro allenamenti e le gare (e riceverlo comodamente a casa), mentre i produttori hanno la possibilità di sfruttare il grande mercato in crescita dell’online senza dover dedicare tempo e risorse, ma semplicemente affidandosi al nuovo marketplace.

Dopo due anni di studi, test, modifiche e scouting Sporteevo.pro è pronto nella versione pubblica, che offre già più di 300 prodotti premium, 24 brands partner e 20 sport. L’idea nasce dai due giovani fondatori che, anch’essi sportivi, si sono resi conto delle lunghe ricerche e dei diversi spostamenti che qualsiasi atleta deve fare per reperire il materiale di alta qualità. A questo hanno anche realizzato che gli stessi produttori, soprattutto le PMI, hanno la necessità di ampliare il loro mercato, ma il periodo economico non consente grandi investimenti. Ecco che prende corpo Sporteevo.pro.

La strada che Francesco e Roberto hanno preso era sconosciuta e piena di deviazioni, ma seguendo la loro passione per il business e lo sport hanno fatto crescere il loro sito ed oggi potete apprezzarne gli sforzi. “Il nostro obiettivo è valorizzare il mondo sportivo” dichiarano i due fondatori “e non ci fermiamo certo adesso. Siamo alla costante ricerca di nuovi prodotti all’avanguardia da offrire agli sportivi di tutto il mondo”. Per poi chiudere con uno sguardo al futuro “Gennaio 2016 rappresenta il nostro punto 0, da qui vogliamo raggiungere una crescita costante mese dopo mese”.

Nessun commento