Header Ads

Quello del Leicester dopo il trionfo è il tweet sportivo più condiviso nella storia di Twitter


Il trionfo del Leicester City di Claudio Ranieri nella Barclays Premier League 2015/2016 porta con sé un carico di contenuti, di emozioni e di valori che sarebbe scorretto limitare esclusivamente al lato sportivo della questione.

E' la favola di un club destinato alla retrocessione, specialmente secondo i pareri iniziali degli addetti ai lavori, che crea qualcosa di irripetibile grazie ad un magnifico gruppo operaio guidato da un maestro del calcio italiano in cerca di rivincite. La cavalcata delle Foxes ha attirato l'interesse di tifosi, appassionati e curiosi da tutto il mondo, in un clima d'attesa e di fiducia per la realizzazione di un'impresa storica che ha visto la sua realizzazione ieri sera, quando è arrivata la certezza matematica della conquista del titolo al termine di Chelsea-Tottenham.

Da quel momento, il carico di supporters e simpatizzanti del Leicester City ha fatto esplodere la sua gioia sulle strade di Leicester e, ovviamente, sui social network, per celebrare il miracolo sportivo più eccitante degli ultimi anni.

La gioia su Twitter. 
Un anno da record per il Leicester City Football Club sul campo, ma anche sui social, dove si è scatenata un'invasione globale al fischio finale della partita dei rivali del Tottenham e alla matematica certezza della conquista del titolo.
Sono ben 5,5 milioni i cinguettii su Twitter provenienti da tutto il pianeta per celebrare la vittoria degli uomini di Claudio Ranieri. Numeri impressionanti per i data scientists del social network, che solo in Inghilterra ha registrato un'impennata dell'86% dell'attività degli utenti negli istanti in cui si concretizzava il trionfo.

Record di retweets.
Il tweet del profilo ufficiale del Leicester, pubblicato alle 22:55 di ieri 2 maggio 2016, è entrato subito nella storia. Al momento della stesura di questo articolo, sono ben 402.000 i retweet, a fronte dei 301.000 likes. Numeri che lo rendono il post più condiviso nella storia dei tweet sportivi. Per fare un breve confronto, il post del Chelsea al momento della conquista della Premier League 2015 è stato ritwittato 38.365 volte, mentre quello della vittoria della Germania al Campionato Mondiale di Calcio Brasile 2014 si è fermato a 18.498.



Un capodanno sportivo.
Un'altra curiosità che emerge dai dati è la frequenza della parola "party". Dal profilo Twitter ufficiale del club a quello dei giocatori, dai supporters al contributo di personaggi del mondo sportivo, l'hashtag #haveaparty è comparso in egual misura di quanto solitamente accade a Capodanno. E non è finita qui, dal momento che il Leicester è atteso al King Power Stadium per l'ultima partita in casa della stagione davanti ai propri tifosi e all'impegno conclusivo in casa di quel Chelsea capace di fermare il Tottenham e di regalare la conquista matematica del titolo al club, per un #party che difficilmente lascia intravedere la propria fine.

Luca Paganin
Visualizza il profilo di Luca Paganin su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento