Header Ads

Venerdì a Roma il meeting nazionale Italian Association of Football Agents

Si terrà nella giornata di domani il meeting nazionale della IAFA - Italian Association of Football Agents - volto a promuovere ufficialmente, alle presenza delle istituzioni sportive e statuali, le soluzioni percorribili per rimedio al provvedimento di "Deregulation" disposto dalla precedente governance della FIFA che ha abolito la figura dell'Agente FIFA a favore di quella dell' Intermediario.

Nel corso dell'anno passato l'associazione  "si è resa attrice di una serie di iniziative giudiziali e politico-istituzonali, nazionali ed europee, in tutte le competenti sedi, come ad esempio, il ricorso al Tar Lazio, una "petizione europarlamentale" (già dichiarata ricevibile e fondata), la sensibilizzazione ai fini della presentazione del DDL no. "S 1737" (Gennaio 2015) per la regolamentazione della figura di agente sportivo (sul modello della normativa francese) , ed attualmente in attesa di calendarizzazione, con lo scopo di colmare la vacatio legislativa in materia  " così come si legge nel comunicato. 

"L’associazione professionale in questione, chiede che sia accelerato un intervento legislativo ad hoc da parte delle componenti governative, e che nel contempo, vi possa essere una "implementazione qualitativa" della normativa Figc (ipotesi alla quale la Fifa non potrebbe opporsi in alcun modo), già prima della prossima sessione di calciomercato che prenderà il via il 1 Luglio. "

L'evento, gratuito ed aperto ai procuratori già titolari di licenza FIGC e Avvocati, si terrà all'hotel Radisson Blu a Roma.
Sono due le sessioni dedicate ai lavori, la prima sarà aperta a tutti mentre la seconda, dal taglio più assembleare, ai solo iscritti .

Si può trovare il programma completo sulle pagine social dell'Associazione.

Sara Messina 
Visualizza il profilo di Sara Messina su LinkedIn
© Riproduzione riservata




Nessun commento