Header Ads

Bruin Sports Capital acquista da Mediacontech l'azienda Deltatre per 140 milioni di euro

Mediacontech cede le attività di statistiche per il calcio e di soluzioni digitali per eventi tv come Olimpiadi e Mondiali agli americani di Bruin Sports e fa un passo decisivo verso il riassetto finanziario del gruppo. 

La società torinese ha raggiunto l'accordo con Bruin Sports Capital (gruppo internazionale operante negli ambiti media, sport, marketing e branded lifestyle fondato dall'ex manager di Img George Pyne) per la cessione di Deltatre, controllata al 51% da Mediacontech e partecipata al 49% dall'attuale management. La valorizzazione del 100% di Deltatre è stata quantificata in 122,1 milioni, ammontare che sale a circa 140 milioni includendo tra le altre cose anche la sede londinese. Il 51% venduto da Mediacontech consentirà dunque un incasso di 62,2 milioni destinato, in base agli accordi con il ceto bancario, al rientro dell'esposizione finanziaria entro la fine dell'anno. A dicembre 2015 la posizione finanziaria netta di Mediacontech era negativa per 39 milioni. La partecipazione in Deltatre era iscritta a bilancio a 46,3 milioni. I E' previsto che il perfezionamento dell'operazione abbia luogo entro la fine del mese di luglio 2016. 

Il management di Deltatre reinvestirà nella stessa società di cui avrà un pacchetto di minoranza e Giampiero Rinaudo continuerà nel ruolo attuale di amministratore delegato di Deltatre. "In Bruin - ha commentato Rinaudo - abbiamo trovato il partner perfetto, con un forte coinvolgimento nello sport business, una significativa influenza negli ambiti di media e sponsorizzazioni e con una visione di investimento a lungo termine". 

Deltatre ha registrato ricavi netti pari a 57,4 milioni nel 2015, con un ebitda pari a 8,3 milioni e un utile ante imposte pari a 2,6 milioni.

Fonte Radiocor






Nessun commento