Header Ads

Classifica delle sportive più pagate al mondo. Otto atlete su dieci sono tenniste

124,7 milioni di dollari sono i guadagni totali delle 10 atlete più pagate del mondo secondo la rivista statunitense Forbes, che ogni anno, in base a criteri quali stipendi, premi in denaro, sponsor e licensing stila una classifica incoronando uomini e donne più ricchi.

Nella Top 10 delle donne più pagate tra il 2015 e il 2016 8 atlete di nazionalità diversa e ben 8 tenniste, tra le quali, ad aggiudicarsi la medaglia d’oro per la prima volta è Serena Williams, con un guadagno di 28,9 milioni di $ e un incasso dai prize money di 8,9 milioni di $.

Neanche la sconfitta nella finale degli Open di Francia contro Garbine Muguruza le ha impedito di prendersi la vetta del podio, nonostante la tennista statunitense abbia fallito l’appuntamento con la storia: con un successo avrebbe raggiunto quota 22 titoli nei tornei del Grande Slam, record invece ancora detenuto da Steffi Graf.
Ma non importa, perché con i quasi 30 milioni, la Williams ha spodestato la rivale di sempre sulla terra rossa, Maria Sharapova, che scivola al secondo posto dopo aver dominato la classifica per 11 anni. La sospensione causa doping ha minato i guadagni della russa, se così si può dire dei 21,9 milioni, ma probabilmente la Williams l’avrebbe comunque detronizzata. 

La 34enne ha dominato nel tennis per un decennio e mezzo, vincendo il suo secondo Grande Slam nel 2002 e aggiungendone successivamente 19. Con 77,6 milioni di $, più del doppio rispetto a quello di qualsiasi atleta donna, è la giocatrice più pagata nella storia del tennis e, secondo l’indice Celebrity DBI di Repucom, è al secondo posto tra gli atleti più noti in termini di awareness, seconda solo a LeBron James.

Un ruolo fondamentale nel primato della Williams lo giocano sicuramente gli sponsor. Alla sponsorizzazione tecnica con Nike e Wilson e ai contratti di endorsement con i brand Gatorade, Delta Air Lines, Audemars Piguet, Aston Martin, Pepsi, Beats by Dre, Mission Athletecare, Berlei bras, OPI Products, OnePiece, IBM, e Mini, si è aggiunto nell’ultimo anno JP Morgan Chase, per cui la tennista è stata una dei volti di “Mastery 2.0”, campagna volta a mettere in evidenza i prodotti digitali della banca.

A riguardo il capo del settore Sports and Entertainment ha dichiarato: “Ci sono una serie di fattori che prendiamo in considerazione quando valutiamo le potenziali partnership. L’eccellenza di Serena in campo, il suo successo nella community e il suo seguito nella cultura popolare sono alcune delle cose che la distinguono e sono complementari al nostro brand”.


Di seguito la classifica.
1 - SERENA WILLIAMS. Lo scettro della più ricca spetta a lei dopo anni di secondi posti. Contratti faraonici con Nike e altri brand prestigiosi hanno avuto la meglio sul mancato 22° Grande Slam.
Total earnings: 28,8 milioni di $
Prize money: 8,9 milioni di $

2 - MARIA SHARAPOVA. Le cifre sono ancora da capogiro e nonostante lo scandalo doping la tennista russa si tiene stretto il suo posto sul podio. A 11 si fermano i suoi primati consecutivi.
Total earnings: 21,9 milioni di $
Prize money: 1,9 milioni di $

3 - RONDA ROUSEY. Bronzo per l’atleta statunitense di arti marziali, che, grazie ai successi del 2015, avanza rispetto all’anno passato di 5 posizioni.
Total earnings: 14 milioni di $
Purses/Bonuses: 10 milioni di $

4 - DANICA PATRICK. 34 anni, americana, pilota automobilistica e modella, nominata anche donna più famosa e con più vittorie nella storia dei campionati automobilistici USA.
Total earnings: 13,9 milioni di $
Salary/Winnings: 7,9 milioni di $

5 - AGNIESKA RADWANSKA. Prima tennista polacca a vincere nel 2007, a soli 18 anni, a Stoccolma in un torneo del circuito maggiore.
Total earnings: 10,2 milioni di $
Prize money: 5,2 milioni di $

6 - CAROLINE WOZNIACKI. Appena fuori dalla Top 5 si piazza la 25enne tennista danese, ex numero 1 al mondo nel ranking WTA.
Total earnings: 8 milioni di $
Prize money: 1 milione di $

7 - GARBINE MUGURUZA. New entry della classifica. Forse il settimo posto sarebbe stato qualcosa in più considerando anche i premi degli Open di Francia e i bonus degli sponsor.
Total earnings: 7,6 milioni di $
Prize money: 4,6 milioni di $

8 - ANA IVANOVIC. Un 2015 da dimenticare per la tennista serba, tra sconfitte e la frattura a un dito del piede. Resta comunque una delle migliori: 16° posto nel ranking WTA.
Total earnings: 7,4 milioni di $
Prize money: 1,9 milioni di $

9 - VICTORIA AZARENKA. La tennista bielorussa è la numero 6 al mondo e la 4ª ad aver incassato più denaro dai prize money offerti dai tornei WTA.
Total earnings: 6,6 milioni di $
Prize money: 3,6 milioni di $

10 - EUGENIE BOUCHARD. Dopo aver perso il comando della classifica degli atleti più “marketable” del mondo stilata da SportsPro Media ed essere scivolata alla 39ª posizione, bastano i suoi contratti con gli sponsor a far rientrare la tennista canadese nella Top 10 di Forbes.
Total earnings: 6,2 milioni di $
Prize money: 0,7 milioni di $

Veronica Casarin
Visualizza il profilo di Veronica Casarin su LinkedIn
© Riproduzione riservata












Nessun commento