Header Ads

Al Consorzio Vero Volley la gestione del Palazzetto dello Sport di Monza fino al 2037

E’ stato firmato, mercoledì 29 giugno dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Roberto Scanagatti e dal presidente del Consorzio Vero Volley, Alessandra Marzari, il Preliminare di Concessione tra il Comune di Monza e il Consorzio che porterà a breve all’ufficializzazione della convenzione per la gestione, da parte di Vero Volley, del Palazzetto dello Sport di via Stucchi per i prossimi 20 anni.

L’accordo, deliberato dalla Giunta Comunale lo scorso 28 giugno, ha una durata importante e dal grande significato. Infatti, il termine del 2037 fissato per la convenzione sottoscritta, conferma la reciproca volontà di Vero Volley e del Comune di Monza di dare continuità alla positiva gestione della struttura portata avanti dalla società Pro Victoria e dal Consorzio tra il 2012 e quest’anno.

In questo primo quadriennio il Palazzetto è diventato un autentico punto di riferimento per lo sport nazionale e per la stessa cittadinanza di Monza: sono stati anni in cui il Palasport ha vissuto un’evoluzione evidente, che lo ha reso uno degli impianti più belli e apprezzati dell’intero panorama sportivo italiano, andando ad ospitare anche eventi di rilievo internazionale oltre che locale.


Senza dimenticare che sul suo campo il Consorzio Vero Volley ha festeggiato i più recenti successi del Gi Group Team, oggi in SuperLega maschile, e del Saugella Team, da quest'anno in serie A1 femminile.

Questo importante accordo, fortemente voluto su base ventennale, proietta il Consorzio Vero Volley, il Palazzetto stesso e la città di Monza in una nuova dimensione, dove la possibilità di una progettualità a lungo e medio termine porterà ad un ulteriore salto di qualità nella proposta, sportiva e non.

Vero Volley, inoltre, è l’unica realtà europea che può vantare una squadra maschile ed una femminile nella massima categoria del volley nazionale e, ora, potrà anche beneficiare fino al 2037 del primo impianto sportivo del capoluogo brianzolo. Un luogo di sport, innovazione, progetti, cultura ed eventi che permetterà al Consorzio, con i suoi oltre 1700 atleti e le sue più di 60 squadre, di continuare ad essere il punto di riferimento della pallavolo sul territorio della provincia di Monza e non solo.

“Credo sia motivo di profondo orgoglio per entrambe le parti, poter annunciare il rinnovo dell’accordo della concessione d’uso del Palazzetto dello Sport di Monza al Consorzio Vero Volley – commenta il presidente del Consorzio monzese, Alessandra Marzari -. Questo significativo traguardo è arrivato al termine di un percorso lavorativo importante, sviluppato insieme con grande disponibilità sia da parte dell’Amministrazione Comunale che della nostra struttura. Un percorso volto a trovare un’intesa, all’inizio non semplice, ma che è stata raggiunta grazie anche a una profonda volontà di collaborare. Questo lavorare comune, in base ai nostri rapporti di stima e fiducia reciproca, ci ha portato a stilare un documento che potesse assicurare l’uso del Palazzetto al Consorzio per venti anni”.

Nessun commento