Header Ads

Al via la campagna marketing di UnipolSai con gli atleti del Team Young Italy



On air dal 24 luglio, la nuova campagna di comunicazione integrata UnipolSai prevede due diverse creatività per il periodo pre-olimpico e quello olimpico.

Federica Pellegrini e gli altri atleti del Team Young Italy UnipolSai qualificatisi per Rio, sono i protagonisti dello spot che accompagna la fase di countdown verso i Giochi Olimpici.

UnipolSai Assicurazioni, main sponsor dell’Italia Olympic Team per le Olimpiadi 2016, presenta la campagna di comunicazione integrata legata ai Giochi di Rio, on air dal 24 luglio al 22 agosto, che si inserisce in una strategia globale del brand tesa a sottolineare il proprio posizionamento di vicinanza alle persone e allo sport e che si articola in due distinte fasi di comunicazione legate al periodo pre-olimpico e a quello olimpico.

Le Olimpiadi di Rio 2016 rappresentano l’appuntamento internazionale più prestigioso a livello sportivo e quindi anche il momento più importante dell’accordo triennale tra UnipolSai e il CONI avviato nel gennaio del 2015.
UnipolSai è main sponsor dell’Italia Olympic Team ai Giochi di Rio, oltre ad essere ideatrice e sostenitrice del Team Young Italy UnipolSai, la squadra di giovani atleti, alfieri dell’eccellenza e dei valori distintivi dello sport italiano nel mondo, creata e lanciata sempre all’inizio del 2015.

Protagonisti della prima fase di comunicazione pre-olimpica sono gli atleti del Team Young Italy UnipolSai qualificatisi per Rio 2016. In uno spot TV (nelle due versioni di 30” e 15”) realizzato con l’agenzia Leo Burnett e pianificato sulle piattaforme Mediaset e Sky, vedremo la capitana del Team Young Italy UnipolSai Federica Pellegrini (nuoto), Gregorio Paltrinieri (nuoto), Carlotta Ferlito (ginnastica artistica), Alessia Trost (atletica-salto in alto), Fausto Desalu (atletica-velocità) e Andrea Fondelli (pallanuoto) in un aeroporto. La voce della hostess - che annunciando il volo per Rio de Janeiro, pronuncia uno ad uno i loro nomi – diventa metafora della “chiamata” all’emozionante sfida dell’Olimpiade. Con il claim “AIUTARE LO SPORT ITALIANO A CRESCERE CI PUO’ PORTARE LONTANO” UnipolSai ribadisce la sua vicinanza concreta e quotidiana allo sport italiano, e la soddisfazione per aver creduto, accompagnato e sostenuto dal 2015 il percorso agonistico di questi ed altri giovani atleti azzurri. Il film verrà declinato anche su stampa e web dal 24 luglio fino al 5 agosto.

A partire dal 6 agosto, con l’inizio delle gare la vicinanza allo sport significherà prima di tutto vicinanza a tutti gli atleti dell’Italia Olympic Team, alle prese con le diverse competizioni in programma a Rio 2016. In tale periodo UnipolSai partirà quindi con la seconda fase di comunicazione, attraverso una nuova creatività TV, digital e stampa, ideata insieme all’agenzia K Group, che avrà come concept il messaggio “Insieme a voi dalla prima all’ultima gara”, i cui dettagli verranno presentati prima dell’avvio dei Giochi.

Oltre all’azione di advertising, la comunicazione del periodo olimpico di UnipolSai avrà come fattore chiave anche “NextToRio UnipolSai”, l’importante progetto di video-content, in esclusiva sui propri canali social (youtube | Unipol Group Corporate Channel e twitter | UnipolSai Corporate) con cui UnipolSai, presente a Rio insieme al CONI presso Casa Italia, racconterà quotidianamente i giorni Olimpici da una prospettiva inusuale.







Nessun commento