Header Ads

Il Napoli ha rinnovato il contratto di sponsorizzazione di maglia con Acqua Lete

La Società Sportiva Calcio Napoli ha rinnovato il contratto di sponsorizzazione di maglia con  Acqua Lete. la collaborazione tra le parti è nata nel 2005 ed è una delle sponsorizzazioni più longeve. 

“Il rinnovo della partnership con il Napoli è una naturale conseguenza della positiva e lunga collaborazione che ci lega al club azzurro, nonché della stima e dell’amicizia che nutro per Aurelio De Laurentiis – afferma il Presidente di Acqua Lete, Nicola Arnone -. Siamo orgogliosi di essere il Main Sponsor di una società che grazie al lavoro, alla programmazione ed al rispetto delle regole del fair play finanziario è ormai costantemente fra i top club europei.”

“Ci attende una stagione dalle grandi sfide – prosegue Arnone - il marchio Lete continuerà ad accompagnare il Napoli anche nella più prestigiosa competizione europea, la Champions League ed a contribuire all’affermazione definitiva del club a livello internazionale”.

“Riserveremo particolare attenzione anche ai tifosi che da sempre sostengono, in ogni occasione e con grande passione, in Italia e all’estero la propria squadra del cuore. E’ nostra intenzione attivare, nella stagione che sta per partire, una serie di progetti speciali a loro dedicati in collaborazione con il club azzurro. Il nostro augurio – conclude Arnone - è quello che il binomio Acqua Lete- S.S.C. Napoli prosegua all’insegna di stagioni esaltanti”.

“Sono particolarmente felice della rinnovata partnership con Acqua Lete, che ormai da 12 anni accompagna come Main Sponsor il percorso del Calcio Napoli - ha dichiarato Aurelio De Laurentiis - nonchè della personale amicizia che mi lega a Nicola Arnone. Sono lieto che questo accordo si rinnovi in occasione dei 90 anni del Calcio Napoli, che ricorrono il prossimo 1 agosto, preludio per la prossima stagione, che ci vedrà insieme ad Acqua Lete imnpegnati in Champions League, come in Campionato ed in Coppa Italia, oltre che nelle gare amichevoli che stiamo programmando".






Nessun commento