Header Ads

Il West Bromwich Albion vicino a passare in mani cinesi



Continuano gli investimenti cinesi nel mondo del calcio. Dopo avere fatto il punto sulle principali acquisizioni da parte di imprenditori cinesi, segnaliamo oggi unìaltra importante trattativa.

E' infatti dei giorni scorsi la notizia secondo la quale il West Bromwich, club di Premier League attualmente presieduto da Jeremy Peace, starebbe per essere venduto a imprenditori cinesi. Non è ancora del tutto chiaro se si tratta di una cordata o di un singolo imprenditore; tuttavia, secondo indiscrezioni provenienti dalla Cina, la persona più interessata dovrebbe essere Wang Jianlin, l'uomo più ricco di tutta la Cina. In tempi non sospetti egli stesso aveva infatti dichiarato la propria volontà di investire in un club inglese; inoltre, dopo aver acquisito il 20% dell'Atletico Madrid per una cifra vicina ai 45 milioni di Euro, l'acquisto di un club di Premier sarebbe la naturale evoluzione di un processo di espansione nel mondo del calcio.

Dal punto di vista economico l'operazione sarebbe infatti estremamente positiva, dal momento che la Premier risultra essere al momento il campionato con il più alto fatturato e valore aggiunto; inoltre ciò consentirebbe al ricco imprenditore di poter implementare un percorso di sviluppo in Oriente, mercato con un alto tasso di sviluppo e di potenzialità.

Francesco Sottile
Visualizza il profilo di Francesco Sottile su LinkedIn
© Riproduzione riservata





Nessun commento