Header Ads

Il Parma Calcio ed Erreà presentano le nuove maglie per la stagione 2016/17

Il rispetto della tradizione si sposa con l’eleganza della semplicità e lo studio dei dettagli nelle nuove casacche del Parma Calcio 1913 per il prossimo campionato 2016-2017 di Lega Pro.
Nel solco della tradizione, la prima divisa è crociata con semplice girocollo nero come il bordo manica. Come per la passata stagione, l’interno del collo riporta su tutte e tre le divise l’hastag “NOISIAMOPARMA”, il messaggio che aveva sancito e accompagnato la nascita della nuova società e che vuole rappresentare un filo rosso anche per il futuro del club.
Rimane anche il simbolo stilizzato dell’Araba Fenice ricamato in nero oro e posto sul retro della maglia sotto il colletto.
Vestibilità semiaderente e cuciture a vista, la vera novità della prima divisa risiede nel particolare tessuto con cui è realizzata, costruito con una particolare trama ad alveare formata da micro camere d’aria che garantisce un notevole effetto traspirante ed estrema leggerezza.
Nella croce nera il filato è doppio e composto da fibre di tonalità diverse per ottenere il caratteristico colore “melange”, un effetto chiaro scuro ottenuto con una doppia tintura tipica dello stile tempo libero.
Altri dettagli stilistici tipici della felperia come il taglio a girocollo, i tagli e i risvolti al vivo trasformano una maglia da calcio in un capo finito e curato quanto un prodotto casual.

A righe orizzontali giallo e blu al centro e sulla schiena, la seconda divisa presenta elegante colletto a polo e maniche interamente blu.
Lungo i fianchi, un tessuto a trama microforata dalle proprietà traspiranti, aggiunge ulteriore comfort al filato del resto della maglia che risulta estremamente morbido ed elasticizzato.
L’abbinamento di un doppio tessuto risulta comunque leggerissimo e permette una vestibilità semiaderente che segue perfettamente, senza costrizione, i movimenti del corpo.


Terza divisa dal sapore e grafica retrò con corpo bianco e maniche a sottili righe blu- giallo- bianche con dettagli blu ad arricchire bordi, profili e colletto proposto in questo caso a V.





Un video emozionale ripercorre, attraverso le immagini, alcuni dei momenti cruciali della gloriosa storia del Parma Calcio.
A parlare sono le nuove divise che idealmente intendono riassumere, grazie a ciò che rappresentano, alcune delle tappe di questo bellissimo cammino.
La prima divisa, quella storica crociata, si pone a emblema della città, di cui riprende, nei colori del bianco e nero, il famoso scudo.
La seconda, a strisce orizzontali giallo e blu, richiama alla memoria gli anni dei grandi trionfi tra i quali viene ricordata la storica vittoria della Coppa Italia contro la Juventus nel 2002.
La terza divisa evoca l’indimenticabile promozione in serie A conquistata al Tardini ai danni della Reggiana nel’90.
Le tre maglie, firmate ancora una volta Erreà Sport, vogliono, così, essere un tributo alla lunga e prestigiosa storia di questo club e insieme una proiezione verso il futuro, un’omaggio ai successi passati affinchè siano linfa e aspirazione verso quelli che verranno.
E un riconoscimento sentito alla passione infinita dei suoi tifosi a cui, come sempre, “basterà veder la maglia per cantare ancora “….






Nessun commento