Header Ads

La Lega Pro viaggia con Italo. Partnership tra la Lega Italiana Calcio Professionistico e NTV



Italo viaggia con la Lega Pro (Lega Italiana Calcio Professionistico), storica istituzione calcistica. Il campionato di Lega Pro vanta un record: è la competizione di calcio più grande in tutto il mondo con i suoi 60 club, che coprono quasi l’intero territorio nazionale.

Italo e Lega Pro condividono quelli che sono i valori e gli insegnamenti fondamentali nel mondo dello sport, e sulla base di questa comune visione hanno siglato un importante accordo. Questa partnership prevede infatti per le 60 squadre partecipanti al campionato alcune agevolazioni: sconti fino al 70% sui biglietti ferroviari di gruppo ed un centro di prenotazione interamente dedicato per facilitare l’organizzazione degli spostamenti per le partite disputate fuori casa.

L’accordo prevede anche una formula dedicata a chi porta la passione in viaggio. Italo, infatti, non pensa solo alle squadre di calcio ma anche ai sostenitori che decidono di seguire i loro beniamini durante le trasferte: i fan club di ogni società godranno degli stessi privilegi riservati ai team.

I vantaggi di questa collaborazione però non finiscono qui: Italo e Lega Pro hanno stretto anche un accordo corporate, grazie al quale i dipendenti della Lega potranno viaggiare comodamente in ambiente di Prima e Club Executive, usufruendo dei confortevoli servizi che Italo riserva ai suoi più affezionati viaggiatori.

La stagione calcistica della Lega Pro 2016-2017 verrà presentata giovedì 11 agosto al Teatro Regio di Parma, città servita dai bus targati Italo con 12 collegamenti al giorno. ItaloBus infatti collega alla stazione di Reggio Emilia AV Mediopadana la città ducale oltre che Mantova, Piacenza, Cremona e Modena, offrendo ai cittadini una comoda soluzione di viaggio grazie all’acquisto di un unico biglietto valido sia per il treno Italo che per il bus ItaloBus.

Italo è orgoglioso di poter agevolare gli spostamenti dei vari club e dei loro supporter, avvicinando così le realtà che compongono il campionato di Lega Pro, ovvero le 60 squadre, che sono espressione di città e regioni con tradizioni spesso diverse fra loro, ma tutte animate dallo stesso amore per il calcio.







Nessun commento