Header Ads

Borussia Dortmund: I risultati preliminari dell'anno 2015/2016.

Il 19 agosto 2016, la società Borussia Dortmund GmbH & Co. KGaA, con un comunicato stampa ha annunciato i risultati preliminari dell'anno 2015/2016.

Borussia Dortmund ha registrato con 376,3 milioni di euro. i più alti ricavi della sua storia del club.

Nell’esercizio 2015/2016 (dal 01.07.2015 al 30.6.2016) il Gruppo Borussia Dortmund ha migliorato i propri ricavi lordi consolidati del 36,3%, da 276,0 milioni di Euro a 376,3 milioni di Euro. Anche non considerando i ricavi di trasferimento calciatori e malgrado la non partecipazione alla UEFA Champions League i ricavi del Gruppo sono aumentati del 6,7% ad un nuovo importo record di 281,3 milioni di Euro (263,6 milioni di Euro nel 2014/15).

L'utile netto consolidato del Gruppo è risultato pari a 29,4 milioni di euro. (5,5 milioni di Euro nel 2014/15).

Il grafico mostra come nel 2015/16 il livello di fatturato netto raggiunto rappresenti un record storico; mentre il risultato netto costituisca il secondo miglior risultato netto conseguito dal 2008/09.



L'utile consolidato prima delle imposte (EBT) ammonta a 34,3 milioni di Euro. (6,0 milioni di euro nel 2014/15).

L' EBITDA, ossia il risultato al lordo di interessi, imposte e ammortamenti, ammonta a 86,7 milioni di euro. (55,6 milioni di euro nel 2014/15).

I ricavi delle vendite e delle prestazioni di servizi consolidati lordi del Gruppo, comprensivi dei trasferimenti calciatori, sono stati pari a 376,3 milioni di euro (276,0 milioni di Euro nel 2014/15) Tali ricavi sono composti nel modo seguente:
Ricavi da Gare per 46,8 milioni di euro. (39,9 milioni di euro nel 2014/15);
Diritti TV per 82,6 milioni di euro. (82,1 milioni di euro nel 2014/15);
Ricavi da Sponsor e pubblicità per 84,6 milioni di euro. (75,7 milioni di euro nel 2014/15);
Entrate da Trasferimenti per 95 milioni di euro. (12,4 milioni di euro nel 2014/15);
Ricavi da Ristorazione e altro per 27,5 milioni di euro. (26,6 milioni di euro nel 2014/15);
Ricavi da merchandising per 39,8 milioni di euro (39,3 milioni di euro nel 2014/15).

L’ammontare dei ricavi lordi del Gruppo, comprensivo di altri proventi di gestione, è stato pari 379,8 milioni di euro. (293,0 milioni di euro nel 2014/15).

La composizione del fatturato netto vede il prevalere dei ricavi commerciali con un’incidenza del 54% sul fatturato al netto dei ricavi da trasferimento.


Il costo del lavoro del gruppo è aumentato di 22,3 milioni di euro, passando da 117,9 milioni di euro a 140,2 milioni di euro.
Gli ammortamenti del gruppo risultano aumentati di di 7,8 milioni di euro, da 42,4 milioni di euro a 50,2 milioni di euro.

Rispetto all'anno precedente, gli altri costi operativi, comprensivi dei costi residui dei trasferimenti, sono passati da 98,8 milioni di euro a 127,2 milioni di euro, registrando un aumento di 28,4 milioni di euro. Tale incremento è dipeso principalmente dai maggiori costi derivanti dalla cessione dei calciatori che ammontano a 31,9 milioni di euro (10,7 milioni di euro nel 2014/15).

Il risultato finanziario netto del Gruppo è migliorato passando da un risultato negativo di 7.2 milioni di euro ad un risultato negativo di del 5,1 milioni di euro.
L'utile consolidato al netto delle imposte del gruppo è stato pari a 29,4 milioni di Euro. (5,5 milioni di euro nel 2014/15).

Tali risultati hanno permesso di proporre la distribuzione di un dividendo di € 0,06 (€ 0,05 nel 2014/15).

Conclusioni.

Sul risultato positivo 2015/16 ha certamente influito il risultato economico della gestione calciatori stimabile in circa 63 milioni di Euro. Tuttavia, per il Borussia Dortmund si conferma positivamente, anche per il 2015/16, la dipendenza del fatturato netto dai ricavi commerciali, pari a circa 152 milioni di Euro.

Luca Marotta

Nessun commento