Header Ads

La Liga apre un ufficio in India per sviluppare nuove opportunità nel continente asiatico

La Liga spagnola continua il suo processo di espansione internazionale. Dopo la notizia nei giorni scorsi della partnership regionale stipulata fra il Valencia e S36.com, portale di betting online con base operativa nelle Filippine e l'iniziativa del Barcellona che ha aperto una sede operativa a New York con l'intento di incrementare i propri ricavi commerciali, vi segnaliamo l'iniziativa della Liga, che ha aperto un nuovo ufficio a New Delhi, capitale dell'India.

Inaugurato dal Presidente della Liga Javier Tebas, l'ufficio servirà come veicolo per incrementare la propria presenza commerciale nel territorio indiano.
La Liga spagnola infatti è molto seguita anche in India, dove viene trasmessa dalla Sony; sono inoltre numerosi i tifosi spagnoli all'interno del territorio indiano.

Quella indiana è la sesta base operativa internazionale che la Liga può vantare; prima di questa presente anche negli Sati Uniti, in Sud Africa, a Dubai, in Nigeria, e in Cina.
Attualmente il calcio indiano, sebbene sia riconosciuto come un mercato che subirà un importante sviluppo nei prossimi anni, risulta ancora fortemente limitato ai confini nazionali; infatti, ad oggi nessun giocatore indiano milita nella Liga spagnola, e solamente sei nazionali militano in campionati esteri.

Francesco Sottile
Visualizza il profilo di Francesco Sottile su LinkedIn
© Riproduzione riservata







Nessun commento