Header Ads

Il Paris Saint-Germain è il primo club di Francia a investire negli eSports.


Il Paris Saint-Germain ha siglato un accordo con l'azienda francese Webedia per la creazione di una nuova sezione eSport sotto il brand PSG, diventando così il primo club di Francia a investire negli eSports. 

Fabien Allegre, direttore del merchandising del PSG, ha dichiarato: “L’entrata del Paris Saint-Germain nel mondo degli eSport è un evento storico per il club. Rientra perfettamente nel progetto del nostro presidente Nasser Al-Khelaifi promosso negli ultimi cinque anni di raggiungere un profilo internazionale. Non saremo soli in questo percorso ma collaboreremo con altre realtà per permettere ai nostri team rossoblu di essere protagonisti anche in altre discipline. Webedia è indubbiamente il miglior partner che avremmo potuto scegliere per la nostra svolta storica.”

Cedric Page, Managing Director di Webedia Gaming, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di guidare il Paris Saint-Germain in questa nuova avventura, con lo scopo indiscutibile di raggiungere presto il più alto livello internazionale. L’obiettivo è sviluppare nel mondo eSportivo il brand PSG, utilizzando questo fenomeno crescente e grazie alla nostra esperienza pregressa nel settore.”

Il PSG è l’ultima realtà, in ordine di tempo, a essersi aggiunta all’ormai numerosa e folta schiera di società sportive che hanno voluto investire negli sport elettronici. Un fenomeno che non accenna a rallentare.







Nessun commento