Header Ads

L’esordio del Gi Group Team Monza con molte iniziative dedicate all'attivazione con i partner



Sono stati giorni di grande vitalità per il Consorzio Vero Volley, con un’escalation di eventi ed attività collaterali svolte anche con i partner, durata più di un mese, che è culminata nella domenica del debutto del campionato di SuperLega maschile in una giornata che ha visto il Gi Group Team sfiorare il “sold out” al Palazzetto dello Sport di Monza con più di 3500 spettatori per la super-sfida con la Lube Civitanova.

Ma le novità che hanno riguardato la prima squadra maschile del Consorzio e non solo, molte delle quali sono state presentate proprio in occasione della prima partita di serie A1 dell’anno, non sono rivolte solo all’attività sportiva di Vero Volley e delle sue prime squadre, il Gi Group Team e il Saugella Team.

Per esempio, la gara di domenica ha visto il debutto anche del nuovo impianto di illuminazione, realizzato in collaborazione con un partner di prestigio come Philips, dell’impianto monzese: un innovativo sistema a led che ha permesso una grande spettacolarizzazione, attraverso un’attenta attività di “sport production”, delle fasi di preparazione e presentazione del match, oltre che garantire un basso impatto ecologico e minori consumi energetici. Contemporaneamente, sui lati corti del taraflex di gioco hanno fatto la loro comparsa dei nuovi moduli pubblicitari a led, che vanno a completare quelli già presenti su uno dei lati lunghi del campo.

Allo stesso tempo, il Consorzio Vero Volley ha presentato anche la propria app gratuita, un nuovo modo di portare Vero Volley sempre con sé anche su tablet e smartphone. Ma le innovazioni non finiscono certo qui...

La presenza di Stefano Benzi, direttore di Eurosport Italia a bordo campo con la veste di speaker d’eccezione è stato sicuramente un altro colpo di scena del Consorzio, così come le innovative grafiche utilizzate per i led e sul videowall del Palazzetto anche in occasione della presentazione delle squadre, oltre alla nuova campagna di comunicazione che coinvolge l'impianto, uno dei più belli tra i palazzetti d'Italia.

Tutto questo senza dimenticare gli stand dei partner, come l’Azienda Agricola Galizzi: “Con l’azienda di Adriano Galizzi abbiamo avviato insieme un progetto di studio che fonda le basi nel concetto di marketing multicanale, analizzato dalla start-up del Poli Hub Personalive di Andrea Boaretto – commenta il Presidente del Consorzio Vero Volley, Alessandra Marzari – ed è anche un’ottima opportunità di scrivere una case history che dimostri il valore della partnership sportiva”.

Un’altra novità è stato l’ingresso del Consorzio nel circuito Lyoness, con la Vero Volley Lyoness Cashback Card, oltre che la partecipazione sempre più attiva del canale radio web Vero Volley Channel, attraverso dei collegamenti in diretta dal campo anche nel corso della gara stessa. Nello stesso week-end della partita, inoltre, Vero Volley ha ospitato gli studenti dell’istituto superiore Tommaso D’Oria di Torino vincitori del concorso “Allenati alla Prevenzione”, promosso da Safebook by Durex, senza dimenticare la presentazione della nuova rete di collaborazione del Vero Volley Network, con la presenza al Palazzetto di Monza dei presidenti delle società partecipanti, realtà sportive provenienti da tutto il territorio nazionale.

Questo e molto altro ancora, di cui parte è ancora da svelare - a cominciare dal week-end del 15 e 16 ottobre quando, sul campo da gioco di Monza saranno protagonisti sia il Saugella Team (alle ore 18 contro la Metalleghe Montichiari per l’esordio del Consorzio in serie A1 femminile) che il Gi Group Team (sempre alle 18 per il derby contro la Revivre) - fanno parte della proposta di Vero Volley per la stagione 2016-2017, per rendere l’esperienza nella “casa” del Consorzio un autentico evento, da vivere da protagonisti!






Nessun commento