Header Ads

In Premier League il tasso di riempimento degli stadi è del 95%. In Serie A la percentuale è del 58,7

Nelle prime otto giornate di campionato, la Premier Leaue ha fatto registrare un tasso di riempimento degli stadi del 94,8% Un percentuale altissima, a conferma dell'ottimo stato di salute di cui gode il calcio inglese.

I top club come Arsenal, Manchester City e Chelsea, hanno avuto lo stadio quasi sempre sold out con una percentuale del 99%. Meglio di loro solo lo Stoke City dove al Bet365 Stadium i posti vuoti sono stati solo 42.

Sono ben otto le società che possono vantare una capienza superiore al 90% e insieme alle quattro già citate, vi sono Liverpool, Crystal Palace, Bournemouth e West Brom.

Nella nostra Serie A il load factor, l'indice di riempimento di uno stadio, dopo otto giornate si attesta a un misero 58,68%. La Juventus è la società con la percentuale più alta (95,38%), segue il Cagliari con 88% e poi il Pescara con capienza del 75%. Male le altre big del calcio italiano.

Di seguito le tabelle create da insideworldfootball.com e da panorama.it




Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata







Nessun commento