Header Ads

Lega Serie A: approvata all'unanimità la distribuzione dei proventi dei diritti tv

E'   stata approvata all'unanimità, nel corso dell'assemblea di Lega Serie A, la ripartizione dei ricavi dei diritti televisivi per l'attuale e per la prossima stagione.

Tutti d'accordo le venti società di calcio sull redistribuzione delle risorse proveniente dalla vendita dei diritti tv. E' stato confermato il paracadute per le squadre che retrocedono in Serie B a cui spetteranno 60 milioni di euro, mentre aumenta di 1 milione la suddivisione per i club che si piazzano dal quarto al diciassettesimo posto.

Il presidente della Lega Serie A Maurizio Beretta ha così commentato l'accordo raggiunto: "E' un punto di equilibrio interessante. E' uno schema che dà certezze alle società per la stagione in corso e quella futura".

Sempre nel corso dell'assemblea sono state approvate le linee guida per il bando di vendita dei diritti tv del triennio 2018-2021.

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata





Nessun commento