Header Ads

L'Assemblea dei club di Lega Pro approva il bilancio consuntivo al 30 giugno 2016

Si è tenuta l’Assemblea dei club di Lega Pro, che tra i temi all’ordine del giorno, prevedeva l’approvazione del bilancio consuntivo al 30 giugno 2016. Il bilancio, che è stato approvato all’unanimità, ha presentato un avanzo netto di gestione di 2,57mln di euro.

Nel corso dei lavori, sono stati approvati anche il codice etico e le modifiche al codice di autoregolamentazione, un documento che accompagna i club in un processo virtuoso nel raggiungimento dell’equilibrio gestionale.

Prima della chiusura dell’Assemblea, il Presidente Gravina ha premiato le squadre, che lo scorso anno, vinsero il rispettivo girone e che staccarono il pass per la serie B (Benevento, Cittadella e Spal).

Il Pisa, che conquistò la serie B, al termine dei play off fu premiato direttamente allo stadio.

La Coppa Disciplina, trofeo che viene assegnato, in relazione ai provvedimenti disciplinari irrogati dal Giudice Sportivo, è stata consegnata al Renate.

“La soddisfazione relativa all’approvazione del bilancio e ai suoi positivi dati numerici- spiega Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro- non è solo da collegarsi all’avanzo di gestione, ma anche e soprattutto per le modalità nel saper e voler comunicare alle nostre società un principio di massima trasparenza con una nuova capacità di gestire, programmare e fare strategia”.







Nessun commento