Header Ads

Wanda Sports investe per lo sviluppo del ciclismo in Cina

Wanda Sports ha siglato un importante accordo con l'Unione Ciclistica Internazionale (UCI) al fine di promuovere e far crescere il ciclismo in Cina.

Il contratto prevede l'organizzazione del Tour of Guanxi nell'ambito del WordlTour. La prova si svolgerà ad ottobre e avrà una durata di sei giorni passando in zone rurali della Cina ma anche in importanti città.

Sarà prevista anche una prova femminile per la quale gli organizzatori hanno già chiesto la licenza Women's WorldTour per il 2018.

Per lo sviluppo del ciclismo in Cina, Wanda è pronta a sostenere gli atleti economicamente ma anche attraverso la costruzione di impianti.


Il presidente dell'UCI Brian Cookson ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di annunciare questa partnership con Wanda Sports che darà un grosso impulso al ciclismo in Cina, Paese che offre una grande opportunità di sviluppo per l'intero movimento. Oltre ad organizzare corse, è importante creare infrastrutture che possano aiutare la crescita dei giovani atleti ed è questo che prevede il nostro piano".

Il presidente di Dalian Wanda Group, Wang Jianlin, ha aggiunto: "Per noi è un orgoglio annunciare questo investimento per il ciclismo cinese. Questo accordo con l'UCI e la regione di Guangxi rappresenta un valore importante per il nostro portfolio sportivo. Sappoiamo che la Cina possiede un enorme potenziale nel settore ciclistico e siamo fieri che Wanda Sports possa giocare un ruolo fondamentale nello sviluppo di questo potenziale, con il sostegno di partner altrettanto importanti".

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata






Nessun commento