Header Ads

Il Chelsea ottiene il via libera dalle autorità locali per l'ampliamento di Stamford Bridge

Il Chelsea Football Club ha ottenuto da parte delle autorità locali il via libera all'espansione dello stadio Stamford Bridge. 

Secondo il progetto presentato dagli uomini di Abramovich, l'impianto londinese passerà dagli attuali 41.600 posti a una capienza di 60 mila. Il costo dell'operazione di ristrutturazione si aggira intorno ai 600 milioni di euro. 

Tra gli interventi è prevista anche una vasta pedonalizzazione di un'area tra l'impianto e la stazione della metropolitana Fulham Broadway. 

Adesso si attende solo il via libera del sindaco di Londra Sadiq Khan. 
L'obiettivo della società è quello di incrementare i ricavi da stadio, ad oggi limitati a causa dell'attuale capienza. 

Non è stato reso noto se durante i lavori la squadra allenata da Antonio Conte disputerà le gara interne in un altro stadio oppure sempre a Stamford Bridge. 

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata









Nessun commento