Header Ads

FIFA TMS Global Transfer Market Report: nel 2016 il record di sempre per i trasferimenti internazionali



L’analisi del mercato dei trasferimenti internazionali nel 2016 mostra che:

• Il totale dei corrispettivi per i trasferimenti internazionali nel 2016 ha raggiunto i $4.79 miliardi, 14.3% in più rispetto al 2015
• I club UEFA hanno speso $3.93 miliardi , pari all’ 82,1% del totale dei corrispettivi per i trasferimenti
• I club cinesi hanno speso $451.3 milioni - oltre 2.5 volte in più rispetto al 2015 e 344.4% in più rispetto al resto dell’AFC nel complesso
• I club del CONMEBOL hanno speso $182.6 milioni, dato in crescita dell’84,2% rispetto al 2015
• I club inglesi sono al primo posto nella spesa per i trasferimenti in entrata con $1.37 miliardi - una crescita dell’8.7% rispetto al 2015 - pari al 43% della spesa totale delle 5 principali nazioni (Inghilterra, Germania, Spagna, Italia e Francia)

FIFA TMS ha annunciato oggi la pubblicazione del Global Transfer Market Report 2017, che prende in esame i dati dei trasferimenti internazionali ufficiali delle sei Confederazioni FIFA nel 2016.

Il report mostra come il numero totale dei trasferimenti internazionali abbia raggiunto un nuovo picco nello scorso anno, con 14,591 affari completati, superando per la prima volta la quota di 14,000. Rispetto all’anno precedente, quando erano 13,601, i trasferimenti sono aumentati di quasi mille unità.

Con $4.79 miliardi, il costo dei trasferimenti ha raggiunto un nuovo primato nel 2016, con un aumento del 14.3% rispetto all’anno precedente, la più ampia crescita a partire dal 2013. Nonostante i club abbiano speso quasi $5 miliardi nel 2016, solo il 14.4% dei trasferimenti mondiali è avvenuto tramite il pagamento di un corrispettivo.

Il report rivela inoltre che 879 trasferimenti sono avvenuti tra nazioni che non ne avevano mai completato uno tra di loro dall’introduzione dell’International Transfer Matching System (ITMS) nel 2010, con nuovi flussi creati e vecchie relazioni intensificate. “Questo è un chiaro segnale di come il calcio sia diventato sempre più globale”, ha commentato Kimberly Morris, Acting General Manager di FIFA TMS, “ed è interessante vedere come il mercato continui a evolversi e a espandersi anno dopo anno in tutto il mondo.”

La Cina ha attirato l’attenzione a livello internazionale lo scorso anno, grazie agli acquisti di diversi calciatori di spicco da parte delle squadre della Chinese Super League. Questo flusso ha contribuito a far crescere la spesa dei club cinesi fino a $451,3 milioni nel 2016, quasi 17 volte in più rispetto al 2013, e il 344.4% in più rispetto al resto dell’AFC nel complesso.

Uno sguardo da vicino alla spesa delle Confederazioni:
I club della UEFA hanno dominato il mercato, registrando oltre il 82% di tutte le spese sui trasferimenti nel 2016, mentre il CONMEBOL è stata la confederazione con la maggior crescita nel numero di trasferimenti rispetto allo scorso anno, con un +15.9% per quelli in entrata e un +11.6% per quelli in uscita dal 2015.



Dati e numeri significativi:
• I club russi hanno speso $114.1 milioni (+383% rispetto al 2015)
• I club spagnoli hanno incassato $554.5 milioni dai trasferimenti in uscita nel 2016 (+49.5% rispetto al 2015)
• L’età media dei giocatori acquistati dai club inglesi è stata di 22 anni e 8 mesi - terza più giovane al mondo
• Il 69.2% dei trasferimenti complessivi completati nel 2016 ha coinvolto giocatori tra i 20 e i 28 anni, mentre 23 è l’età più gettonata per i trasferimenti (ben 1,310 giocatori)
• Il 92% dei trasferimenti di giocatori over 32 è avvenuta a parametro zero, mentre i trasferimenti a titolo definitivo sono più comuni tra i giocatori più giovani, specialmente per gli under 20
• Il Qatar è la nazione che ha registrato l’età media più bassa per i giocatori trasferiti nel 2016, 18 anni e 10 mesi (41 trasferimenti), mentre la Liberia è quella con la media più alta, pari a 29 anni e 6 mesi (12 trasferimenti).

Il report include inoltre informazioni dettagliate sui trasferimenti internazionali in relazione a:
• Distribuzione geografica
• Costi dei trasferimenti e commissioni degli intermediari
• Età dei giocatori ed effetto delle stessa sui trasferimenti
• Dati aggiuntivi relativi alle cinque associazioni principali facenti parti di ciascuna confederazione

Il FIFA TMS Global Transfer Market Report 2017 è disponibile per il download gratuito su www.fifatms.com.

Fonte dei dati
Le informazioni contenute in questo comunicato stampa si basano sui dati di transazione individuali forniti direttamente dai club calcistici sul TMS. I dati sono stati analizzati per tutti i trasferimenti completati dal 1 ottobre 2010 al 31 dicembre 2016. Tutti i dati sono stati estratti dal TMS il 19 gennaio 2017.








Nessun commento