Header Ads

Flamengo e Carabao presentano la partnership più importante mai nata in Brasile

Con un evento di presentazione tenutosi presso il Morro da Urca, il club brasiliano del Flamengo e Carabao ufficializzano un accordo di sponsorizzazione nato negli ultimi giorni del 2016 ma presentato alla stampa soltanto nella cerimonia dello scorso 26 gennaio.

Carabao è il secondo energy drink più popolare della Thailandia, Paese di nascita e sede del brand, che ora allarga i propri confini delle proprie sponsorizzazioni attive dopo quelle già consolidate in Inghilterra con Chelsea, Reading e Barclays Premier League.

Coinvolta in un interessante e importante processo di internazionalizzazione, la Carabao Tawandang Co Ltd. ora sceglie il Flamengo come piattaforma delle proprie strategie di marketing che mirano apertamente a conquistare quote di mercato in Brasile nel tentativo di contrastare Red Bull, marchio leader nella terra carioca.

Una partnership nata per segnare una svolta verso un livello superiore delle sponsorizzazioni sportive in Brasile, con la società di Rio de Janeiro che mette a segno un altro accordo di collaborazione globale dopo quello stipulato con Uber.

Carabao investirà un totale di $ 190 milioni lungo l’arco dei sei anni della partnership e garantirà al Flamengo anche alcune royalties sulle vendite dei prodotti in Brasile. E se per la stagione in corso il marchio deve accontentarsi di essere collocato sulle maniche dell’uniforme di gara, dal 2018 Carabao sostituirà Caixa come sponsor principale sul fronte della maglia dei rossoneri.

“E’ qualcosa di più di una sponsorizzazione. Stiamo creando e costruendo una nuova piattaforma strategica di marketing sportivo in collaborazione con un marchio che ha dimostrato grande qualità nei Paesi e nei mercati e in cui opera di essere.” – ha commentato il Vice Presidente del Marketing Daniel Orlean, presente alla cerimonia assieme al Presidente del club Eduardo Bandeira de Mello e al CEO Fred Luce, che conclude descrivendo il progetto come “solido, basato sul concetto di collaborazione e molto innovativo”.

Nélio Lucas, rappresentante di Carabao in Brasile, si sofferma sulle caratteristiche che hanno portato il Flamengo ad essere la piattaforma ideale per le strategie del marchio: “Avendo già avuto modo di lavorare con il club è stato facile individuare quale fosse il partner ideale ad aiutare il nostro ingresso in Brasile. Tenendo conto l’imponenza della dimensione demografica del Paese, il Flamengo è l’unico club che ci dà tutte le garanzie in termini di visibilità per raggiungere la quota di mercato auspicata”.

Luca Paganin
Visualizza il profilo di Luca Paganin su LinkedIn
© Riproduzione riservata







Nessun commento