Portale di informazione, approfondimenti e studi in ambito economico finanziario sportivo

Closing AC Milan: ecco i nomi di soci e investitori

27/02/170 commenti

A poco meno di cinque giorni dal tanto atteso closing (prevista per il 3 marzo la riunione ad Arcore per la firma sulla cessione definitiva del club), cresce l'attesa per conoscere finalmente la lista completa dei soggetti della cordata cinese che acquisterà il 99,93% delle quote del Milan.
Secondo le ultime indiscrezioni Fininvest avrebbe già ricevuto nei giorni scorsi la lista finale degli imprenditori interessati nell'operazione, e ancora una volta, non sono mancate delle modifiche rispetto a quelli indicati negli ultimi mesi.

I nomi certi sono quelli del fondo Haixia (sede a Fujian) e di Yonghong Li, presidente della Sino Europe Sports Investments (SESI), la società veicolo creata per il completamento dell'operazione che permetterà di trasferire dalla Cina i 520 milioni che confluiranno nelle casse di Fininvest.

Per quanto riguarda il resto vige l'assoluto riserbo. Secondo gli ultimi rumors dovrebbe essere previsto l'ingresso della China Construction Bank (Ccb), e della China Merchants Bank, e probabilmente anche un asset manager di Hong Kong; altre indiscrezioni vorrebbero invece la presenza di Huarong International Financial Holdings, consociata di China Huarong.
Definiti gli investitori, il passo successivo sarà quello di trasferire il denaro contante dalla Rossoneri Champion (Hong Kong) in Italia, transitando probabilmente per il Lussemburgo.

Per quanto concerne il pagamento la novità sta nel fatto che le parti avrebbero concordato un pagamento dilazionato: dei 320 milioni previsti, Fininvest ne dovrebbe incassare subito 247, mentre i restanti 73 dovrebbero essere pagati in occasione del rifinanziamento del debito con Goldman Sachs (220 milioni). Tuttavia le parti avrebbero incoltre concordato che in occasione del closing vengano aggiunti circa 60-70 milioni di spese di gestione sostenute da Fininvest nel periodo di trattativa i cinesi: la holding di proprietà della famiglia Berlusconi dovrebbe così incassare all'atto del closing una cifra che va dai 307 ai 317 milioni di euro.

In ultimo, per quanto riguarda la governance, il nuovo CDA sarà composto da 3 soggetti italian e 3 cinesi: ai nomi di Yonghong Li e di Han Li sarà aggiunto un altro professionista cinese. La corporate italiana sarà invece rappresentata dal nuovo ad Marco Fassone al quale si aggiungeranno dei consiglieri del mondo finanziario, entrambi tifosi milanisti.

Francesco Sottile
Visualizza il profilo di Francesco Sottile su LinkedIn
© Riproduzione riservata








Share this article :
 
Portale/Blog diretto da Giuseppe Berardi | Disclaimer
Copyright © 2016. Sport Business Management - All Rights Reserved | Template Created by Creating Website