Portale di informazione, approfondimenti e studi in ambito economico finanziario sportivo

David Beckham ambasciatore globale del ramo assicurativo health & wellness di AIA

28/03/170 commenti

AIA Group ha scelto David Beckham come ambasciatore globale del ramo assicurativo Health & Wellness. L’ex capitano della nazionale inglese attiva dunque una nuova collaborazione e presta ancora una volta la propria immagine per le campagne di comunicazione nell’intera area Asia-Pacifica per un colosso che sceglie lui per veicolare un’immagine costruita su valori di bellezza, alta qualità di stile di vita e cura di sé stessi.

Una nuova partnership per Beckham, che nasce con i crismi del lungo termine e per la quale non è trapelato alcun dettaglio economico, che lo porterà anche a presenziare a numerose business activities di AIA dedicate a clienti, agenti, partners e dipendenti, come quella che lo ha portato venerdi scorso, 24 marzo, ad Hong Kong.

“E’ stato facile per me accettare di entrare a far parte della famiglia AIA, perché credo fortemente nel valore del benessere, della salute e del mantenimento di uno stile di vita salutare”

Sorridente, lo Spice Boy si presenta così all’AIA Center, appena il giorno dopo quello dell’annuncio della collaborazione. Beckham si dichiara entusiasta di portare il proprio “contributo a stimolare le persone a prendersi cura di sé stesse e della propria salute”.

Gli fanno eco le parole di Ng Keng Hooi, a.d. di AIA dichiarando che “David è stata quasi una scelta scontata per raggiungere lo scopo che abbiamo in mente, ossia quello di svolgere un ruolo nello sviluppo sociale ed economico delle nostre aree di riferimento, aiutando così milioni di persone dell’area asiatica e pacifica a vivere più a lungo e in maniera più salutare.”

Luca Paganin
Visualizza il profilo di Luca Paganin su LinkedIn
© Riproduzione riservata





Share this article :
 
Portale/Blog diretto da Giuseppe Berardi | Disclaimer
Copyright © 2016. Sport Business Management - All Rights Reserved | Template Created by Creating Website