Portale di informazione, approfondimenti e studi in ambito economico finanziario sportivo

Un parco verde al posto dello Stadio Matusa di Frosinone

13/04/170 commenti


Come riportato dalla stampa locale, una volta ultimato lo Stadio Stirpe di Frosinone, dalle ceneri dello Stadio Matusa sorgerà un parco verde che prevede: giardini e giochi per i bambini, una zona per attività sportive, una pista ciclabile, una piazza e dei chioschi.

L'opera costerà circa 2 milioni di euro e dell'attuale impianto rimarrà solo la tribuna centrale, che sarà utilizzata per concerti e per altri eventi. Al centro del nuovo parco, come mostra l'immagine, sarà raffigurato un leone rampante, simbolo del club ciociaro e che sarà l'emblema tra il passato e il futuro del parco. Attraverso la realizzazione di questo progetto, vi sarà un aumento del 40% di parcheggi disponibili.

In merito alla questione il Sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, ha dichiarato: "Non ci saranno nuove volumetrie, e non sarà estirpato nemmeno un filo d’erba dell’attuale terreno di gioco del Matusa. Dal secondo dopoguerra ad oggi nessuna grande città dell’Italia centrale ha realizzato un parco pubblico di queste dimensioni. Con questo progetto segniamo un’inversione di rotta".

Il parco sarà realizzato in tre diverse fasi e verrà completato nell'arco di due anni.






Share this article :
 
Portale/Blog diretto da Giuseppe Berardi | Disclaimer
Copyright © 2016. Sport Business Management - All Rights Reserved | Template Created by Creating Website