Header Ads

Eventi: #LoSportivo - Figura enigmatica o trasparente per il management?



Il Master Universitario in Marketing e Management dello Sport giunto alla XVI edizione, nell’ambito della Settimana della Cultura Sportiva dell’Ateneo di Roma Tor Vergata, organizza una Tavola Rotonda intitolata: #LoSportivo – figura enigmatica o trasparente per il management?

L’evento a cui parteciperanno numerosi esperti del mondo sportivo si terrà Mercoledì 10 maggio dalle 9.30 (fino alle 14:00) presso il Salotto della Biblioteca Vilfredo Pareto della Facoltà di Economia dell’Università di Roma Tor Vergata.

La Tavola Rotonda vuole analizzare e rispondere da diversi punti vista professionali alle domande: Chi è lo Sportivo? Quali sono o dovrebbero essere le differenze di approccio per rispondere ai bisogni e alle aspettative di questo target molto complesso? Quali strategie di comunicazione e marketing sono da attuare per raggiungerlo, coinvolgerlo, anche talvolta educarlo, e fidelizzarlo? Le nuove tecnologie e le nuove piattaforme mediatiche di comunicazione ci aiutano a dialogare con lui ma quali sono i mezzi più efficaci?

Anche il mondo sportivo vive infatti una crescente intensità concorrenziale sia diretta (altri sport) sia indiretta (altre forme di uso del tempo libero) e, quindi, la risposta, in chiave di marketing e management, non può che essere l'accentuazione dell'attenzione che le organizzazioni debbono rivolgere al consumatore in questo caso sportivo. Ma conoscere e capire «la persona sportiva» è particolarmente complesso a causa della sua poliedricità che può anche essere letta come «enigmaticità». Sono pertanto necessari ancora più qualificati processi di analisi e lettura della customer experience se si vogliono dare risposte competitive in un settore allargato sempre più attrattivo per il business e per i brand.

Con le introduzioni, del Direttore del Master Marketing e Management dello Sport, Simonetta Pattuglia, del Presidente del Master, Sergio Cherubini e del Direttore del Centro Interdipartimentale di Scienze e Cultura Dello Sport dell’Università di Roma Tor Vergata, Sergio Bernardini, inizierà la discussione della Tavola Rotonda.

A seguire, gli interventi di: Marco Nazzari - Chief Revenue Officer Europe & Managing Director di Nielsen Italia; Teresa Zompetti - Responsabile Strategia e Responsabilità Sociale del CONI e Daniela Isetti - Vice Presidente Vicario Federale della Federazione Ciclistica Italiana; Enrico Castrucci – Presidente della Maratona di Roma, Pietro Tornaboni – Founder di Due Ponti Sporting Club, Daniele Pacini - National Community Manager della Federazione Italiana Rugby, Federico Casotti - Italian Chief Editor di Goal.com, Max Sardella - Social Media Sports Manager di Sport Next, Marco Dalla Dea - Co-Founder di Yak Agency e Maurizio Scalari – Consultant di Dugout.

La Tavola Rotonda si rivolge a tutti gli operatori del sistema sportivo, siano essi in organismi privati o pubblici, professionistici o amatoriali, nazionali o locali, interessati a sviluppare competenze di management e marketing orientati alla sostenibilità socio-economica, oltre che sportiva, in un contesto sempre più competitivo.

La Tavola Rotonda si inserisce nella Settimana della cultura sportiva dell’Università di Roma Tor Vergata che per l’edizione 2017, si terrà dal 4 all’11 maggio, e ridisegna, in un percorso interdisciplinare tra le diverse Facoltà dell’Ateneo di Roma Tor Vergata, lo Sport, come orizzonte di inclusione sociale e culturale, e intende stimolare una riflessione riguardo al ruolo che le Università, e le Istituzioni tutte, hanno nella formazione ed educazione allo sport e sul loro valore aggiunto.

Il Master Universitario in Marketing e Management dello Sport giunto alla XVI edizione, si fonda su un significativo know how, accumulato, dimostrato e testimoniato con attività di formazione, ricerche e pubblicazioni effettuate a partire dal 1995, che garantisce la collaborazione di molti partner aziendali ed istituzionali, e da un tasso di placement del 98% tra i laureati. L’attività formativa è stata progettata per approfondire le tematiche relative allo sport marketing: strategie e piano marketing; new media, web marketing e social media marketing; brand management, ufficio stampa e media relations; Corporate Social Responsability; organizzazione e comunicazione interna, e molto altro ancora. Interdisciplinarità, flessibilità, internazionalità, tecnologia, lavoro di gruppo, in diretta collaborazione con le diverse realtà aziendali ed istituzionali del network sportivo, sono le caratteristiche principali di un approccio innovativo che si realizza mediante dieci moduli didattici, uno stage, lo studio individuale e di gruppo pari a 1.500 ore complessive.
I dieci moduli riguardano le seguenti tematiche: Introduzione allo sport management, Domanda e offerta di sport: aspetti quantitativi, qualitativi, etici, Organizzazione e marketing di eventi sportivi, Progettazione e gestione degli impianti sportivi, Marketing e sponsorizzazioni, Aziendalizzazione delle organizzazioni sportive, Comunicazione e media sportivi, IT e internazionalizzazione nello sport, Strategie e organizzazione, Pianificazione e controllo delle attività.








Nessun commento