Header Ads

Puma supera per la prima volta quota 1 miliardo di fatturato trimestrale

L'azienda di articoli sportivi Puma, controllata all’86% dalla francese Kering, ha comunicato di aver chiuso il primo trimestre 2017 con una crescita del fatturato del 18% su base annua, raggiungendo per la prima volta la soglia del miliardo.

L'utile netto è quasi raddoppoiato attestandosi a 49,6 milioni di euro mentre l'ebit è di 70 milioni di euro.

Bjoern Gulden, ceo di Kering ha commentato: "L’andamento a inizio d’anno, migliore del previsto, dimostra ancora una volta che Puma è sulla strada giusta. Per la prima volta nella nostra storia abbiamo realizzato un fatturato trimestrale superiore al miliardo".

La crescita è stata trainata dalle calzature per lo sport, con un +24,9% il fatturato su base annua, e dal mercato americano, +17% a 346,5 milioni.

Di recente Puma ha siglato due importanti accordi di kit supplier nel mondo del calcio con l'Olympique Marseille e con il Borussia Moenchengladbach.

Il brand ha ribadito che la clientela femminile sarà determinate nel mercato sportivo nel breve e medio termine. L'azienda si è mossa già puntando su testimonial femminili, come Rhianna e Kylie Jenner, Rasmus Holm, per incrementare le vendite tra le donne. 

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata






Nessun commento