Header Ads

LaPresse SpA partner della AS Roma per quattro anni



La AS Roma ha siglato una pertnership l'agenzia di stampa italiana LaPresse SpA per la durata di quattro anni. 

LaPresse SpA distribuirà in esclusiva sul territorio italiano e mondiale il materiale fotografico prodotto relativo a tutta l'attività sportiva e non della prima squadra e del settore giovanile di AS Roma. Dalle partite agli allenamenti, dalle conferenze stampa a qualunque evento che veda coinvolti manager e tesserati della AS Roma: il materiale fotografico sarà fornito in esclusiva dai fotografi di Roma Photo a LaPresse, che lo distribuirà, in Italia, attraverso i suoi circuiti: editoria, tv nazionali e locali, radio e web.

Nel mondo, le immagini saranno veicolate a editori e broadcaster grazie al network di partner internazionali di LaPresse: Reuters, leader globale nell'informazione, EFE, prima agenzia di stampa mondiale in lingua spagnola e quarta in assoluto, Xinhua, prima agenzia di stampa della Repubblica Popolare Cinese, Press Association, agenzia nazionale del Regno Unito e molte altre agenzie fotografiche di riferimento in altri Paesi. La partnership comprende anche il completamento della digitalizzazione di tutto il materiale fotografico storico AS Roma presente nell'archivio di LaPresse.

"Sono molto felice, sono anni che LaPresse voleva mettere piede nel mondo della Roma, ci tenevamo tanto", dice il presidente di LaPresse, Marco Durante, in conferenza stampa a Trigoria dove è stato presentato l'accordo. "LaPresse negli ultimi 16 mesi è cresciuta vorticosamente. Siamo una realtà in espansione sia sul mercato nazionale sia su quello internazionale che è quello che più preme alla Roma avendo una proprietà straniera", aggiunge Durante. "Ci sono oltre 4mila testate nel mondo che riceveranno, in maniera diretta o tramite i nostri partner esteri, le foto. Questa copertura capillare ci permetterà di dare grande visibilità alla Roma, consolidando l'immagine di un grande club italiano di livello internazionale. E' una partnership strategica che farà crescere entrambe le società". "Quale foto vorrei distribuire? Quella dello scudetto", la conclusione di Durante.

"Per As Roma è motivo di soddisfazione aver stretto questo accordo di collaborazione con LaPresse perché siamo certi che sarà il ponte ideale per lo sviluppo e la crescita ulteriore del nostro club fuori dal campo. Il calcio vive di immagini e momenti da immortalare per poter rimanere vivi nella memoria dei nostri fan. Da oggi e per le prossime quattro stagioni, sarà possibile raccontare la nostra storia attraverso la qualità e la professionalità di un partner prestigioso e affidabile come LaPresse. Ringrazio Marco Durante per aver accettato di far parte della nostra famiglia: abbiamo molto da fare insieme", commenta l'Ad dell'As Roma, Umberto Gandini.

"Noi - spiega ancora Gandini - in questo momento siamo in una fase di crescita all'estero con la nostra attività primaria della prima squadra ma anche nel settore giovanile. Siamo un prodotto importante ed appetibile e quindi ci concentriamo sulla distribuzione internazionale. L'arrivo di LaPresse ci dà una grande spinta in avanti". L'accordo comprende anche il completamento della digitalizzazione di tutto il materiale fotografico storico AS Roma presente nell'archivio di LaPresse. "Questo - conclude Gandini - ci permetterà di poter ricostruire la storia per immagini della nostra società".

Nessun commento