Header Ads

Entro il 30 giugno ci sarà passaggio di proprietà del Palermo


Il Palermo attraverso un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito internet, ha fatto sapere che sono terminati in maniera positiva i controlli relativi alla due diligence bancaria e che il passaggio di proprietà da Maurizio Zamparini al fondo Integritas Capital fondato da Paul Baccaglini, Paul Nicholas Fleming e Anthony Birrel, avverrà entro il 30 giugno.

Paul Baccaglini, attuale presidente del Palermo, dopo esser stato un giocatore di basket professionista, uno speaker radiofonico e inviato televisivo, è diventato trader studiando i mercati finanziari. Dopo aver fondato il suo primo family found, ha creato il fondo commerciale Keyston Group ed infine co-fondato il fondo Integritas Capital attraverso il quale ha avviato l’acquisizione della società siciliana il 6 marzo 2017.

Integritas Capital, fondo che deterrà il 100% del Palermo, in meno di cinque anni si è imposto come “boutique investment solution”. Inizialmente si è dedicato ad asset management e wealth management diversificando il portfolio dei propri clienti su strategie di basso e medio rischio spalmati su equity, futures and options. Da questa base il fondo ha allargato le proprie soluzioni alla ri-capitalizzazione corporativa e private equity fino a toccare venture capital investments. L’obiettivo è da sempre stato quello di individuare opportunità nei mercati liquidi e capitalizzare sul “re-adjustment” dei prezzi. Questa è la stessa filosofia applicata all’investimento strategico in mercati emergenti o in idee rivoluzionarie: dal mercato farmaceutico a quello delle energie alternative passando per il real estate.

Domenico Abiusi
Visualizza il profilo di Domenico Abiusi su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento