Header Ads

Firmato il rogito con il Comune di Bergamo. Lo stadio Atleti azzurri d'Italia è ufficialmente dell'Atalanta B.C.

Dopo il ricorso dell'Albinoleffe respinto dal TAR di Brescia, ieri mattina il Comune di Bergamo e l'Atalanta B.C. hanno firmato il rogito per l'acquisizione dello stadio Atleti Azzurri d'Italia da parte della società di Percassi. Il club ha versato la somma di 8.6 milioni di euro, e in un secondo momento le verranno scomputati i 2 milioni e 260 mila euro già investiti per la ristrutturazione di 2 anni fa. L'accordo prevede anche, che entro due mesi, il Comune possa riprendersi l'impianto, eventualità che difficilmente si verificherà. 

Ora la società nero-azzurra presenterà prossimamente il progetto completo del nuovo impianto, e per la fine del prossimo campionato inizierà la realizzazione della ristrutturazione partendo dalla curva nord.

Nessun commento