Header Ads

La Lega Pro presenta il bando per la commercializzazione dei diritti audiovisivi a livello nazionale


La Lega Pro ha pubblicato il bando per la commercializzazione dei diritti audiovisivi a livello nazionale delle partite in chiaro per il prossimo triennio.

Lega Pro comunica, infatti, che nella apposita sezione “Diritti Radio TV” è disponibile il “Pacchetto Nazionale” per la commercializzazione dei diritti audiovisivi per le stagioni sportive 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020 con la descrizione delle relative le modalità operative.

Oggetto del pacchetto sono le licenze dei diritti audiovisivi Campionato Serie C, Coppa Italia Serie C e Supercoppa Serie C, che per la prima volta vengono commercializzati per un triennio, con l’ulteriore novità, anche a seguito degli ottimi risultati della scorsa stagione, dell’introduzione della finale dei Play Off in prime time.

Il Pacchetto Nazionale parte da un prezzo minimo di € 900.000,00 per la stagione 2017/2018, € 950.000,00 per la stagione sportiva 2018/2019 ed € 1.000.000,00 per la stagione sportiva 2019/2020.
L’operatore della comunicazione nazionale o l’intermediario indipendente interessato al suddetto pacchetto e in possesso dei requisiti richiesti dovrà compilare il modulo di offerta (invito ad offrire) scaricabile dal sito ufficiale della Lega Pro, www.lega-pro.com nella sezione diritti Radio-tv modulistica e deve sottoscriverlo in ogni suo punto (ivi incluse le Condizioni Generali di Licenza, già approvate dall’AGCOM e dall’AGCM).
Tutte le indicazioni per aderire all’offerta e le descrizioni del suddetto pacchetto sono spiegate nella modulistica.

La scadenza per l’invio dell’offerta è il giorno 21 Agosto 2017 alle ore 18:00.

Nessun commento