Header Ads

Philadelphia 76ers e Boston Celtics si sfideranno a Londra in una partita di Regular Season NBA


La National Basketball Association (NBA) e Anschutz Entertainment Group (AEG) hanno annunciato che l’NBA London Game 2018 vedrà i Philadelphia 76ers e i Boston Celtics sfidarsi a Londra, alla The O2, l’11 gennaio 2018, in una partita di regular-season.

I biglietti per la partita verranno messi in vendita a ottobre. I fan possono segnalare il proprio interesse per i biglietti dell’NBA London Game 2018, ottenere informazioni sulle prevendite e molto altro visitando NBA.com/London.

Il match verrà trasmesso in diretta su BT Sport nel Regno Unito, dai partner televisivi di NBA nell’area EMEA e su NBA LEGUE PASS International.

L’attuale roster dei Philadelphia 76ers comprende i membri dell’NBA All-Rookie First Team 2016-17 Joel Embiid (Camerun), miglior rookie in termini di punti e rimbalzi, e Dario Šarić (Croazia), nominato due volte Eastern Conference Rookie of the Month nella stagione 2016-17, oltre alla prima scelta dell’NBA Draft 2016, Ben Simmons (Australia) e quella del 2017, Markelle Fultz. I Celtics sono guidati dal due volte NBA All-Star Isaiah Thomas, miglior realizzatore della squadra nella stagione passata con 28.9 punti a partita, dall’NBA All-Star 2017 Gordon Hayward e dal quattro volte NBA All-Star Al Horford (Repubblica Dominicana), migliore della squadra come rimbalzi nella scorsa stagione.

Sarà l’ottava volta che una partita di regular-season NBA si disputerà a Londra, la seconda per i Celtics nella capitale inglese dopo quella di preseason contro i Minnesota Timberwolves nel 2007. I 76ers giocheranno il loro secondo match nel Regno Unito, il primo a Londra, avendo già giocato un match di preseason a Manchester contro gli Oklahoma City Thunder nel 2013.

Oltre allo spettacolo sul campo, NBA London Game 2018 includerà una serie di attività interattive per i tifosi, iniziative per la comunità di NBA Cares e i programmi di basket Jr. NBA, che porteranno l’esperienza NBA ai fan presenti a Londra.

I fan italiani possono trovare ulteriori informazioni sulla NBA su NBA.com/Italia, la destinazione online ufficiale della Lega in Italia, oltre a Facebook (NBA Italia) e Twitter (@NBAItalia). Si potrà inoltre acquistare il merchandise ufficiale di 76ers e Celtics su NBAStore.eu e alla The O2 la sera della partita.

Il Commssioner della NBA Adam Silver ha dichiarato: "Questa sarà la 16esima volta che organizziamo una partita a Londra, ormai una sorta di appuntamento annuale per gli appasionati di Basket europei che hanno l’opportunità di ritrovarsi e condividere la loro passione per l’NBA"

Benjamin Morel, NBA EMEA Senior Vice President and Managing Director ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di annunciare l’ottava partita di regular-season NBA a Londra con due storiche franchigie del calibro dei Philadelphia 76ers e dei Boston Celtics. L’ormai consolidata tradizione che ci vede organizzare i match NBA a Londra ha un impatto reale sulla popolarità dello sport sia qui nel Regno Unito, sia nei fan che accorrono dal resto d’Europa, e non vediamo l’ora di mostrare le emozioni, l’atletismo e l’incredibile competitività della nostra Lega in un’atmosfera totalmente autentica.”

Di seguito le altre dichiarazioni di dirigenti e giocatori.

Sadiq Khan, Sindaco di Londra:
“Sono felice che la NBA continui a portare la miglior espressione del basket mondiale nella nostra grande città in quello che è ormai diventato un evento annuale consolidato e apprezzato. So che i londinesi saranno entusiasti di vedere i Philadelphia 76ers e i Boston Celtics da vicino all’intermo della celebre The O2. Sono determinate nel far sì che Londra continui ad essere la capitale sportiva del mondo e un elemento fondamentale, per raggiungere questo scopo, è organizzare qui in città eventi sportivi di primissimo piano. È anche cruciale che questi eventi si accompagnino ad importanti vantaggi per la comunità e la NBA, in questo, opera molto bene. Non vedo l'ora di accogliere i visitatori provenienti dal Regno Unito, dagli altri stati europei e da tutto il mondo e, ancora una volta, mostrare loro che Londra è “aperta".

Yanni Andreopoulos, Senior Vice President of AEG Sports:
"Siamo orgogliosi di ospitare l’ennesima emozionante partita dell’NBA a Londra. Questo evento è ormai una pietra miliare nel calendario che ha consolidato la reputazione di The O2 nell’ospitare il meglio dello sport, senza dimenticare la sua straordinaria offerta musicale e di entertainment. Non vediamo l'ora di accogliere i Boston Celtics e i Philadelphia 76ers per quello che sarà, ne sono certo, un grandissmo match".

Joel Embiid, centro dei Philadelphia 76ers:
“Non vedo l’ora di tornare a Londra con i Sixers, dopo averla visitata per la prima volta questa estate. Siamo una squadra giovane e ‘affamata’ e offriremo certamente ai fan l’opportunità di assistere a un match emozionante contro Boston a gennaio.”

Isaiah Thomas, guardia dei Boston Celtics:
“E’ una grande emozione per la nostra squadra e per l’intera organizzazione dei Celtics poter competere di fronte ai nostri affezionati fan a Londra. Non vedo l’ora di interagire con loro all’NBA London Game 2018, sperando magari di avvicinarne di nuovi a questo sport.”

Nessun commento