Header Ads

Operazione di rebranding per Modena Volley che presenta il nuovo logo


Dopo i botti di mercato, Modena Volley rivoluziona anche la propria immagine, procedendo ad un’importante operazione di rebranding con il lancio del nuovo logo. La società emiliana ha quindi scelto di guardare al futuro con una nuova identità visiva che diventa simbolo del nuovo ciclo sportivo che attende la squadra.
Un design minimal e contemporaneo, che trasforma il monogramma della società in una forma che ricorda uno scudetto, emblema di vittoria.
Il nuovo logo rispecchia l’identità e il carattere della squadra, sintetizzandone in pochi tratti la storia e l’energia. Il simbolo è formato dall’unione di due elementi grafici: il monogramma MV, che racchiude il logotipo MODENA VOLLEY. Le iniziali si impongono come segno forte, formando uno stemma, un distillato delle radici storiche della Società e di Modena, simboleggiando la coesione della squadra attraverso un’unione che vale più della somma dei propri elementi.

Tutte le linee e i tratti grafici, dal font utilizzato alla forma del monogramma, incanalano “l’energia” del logo verticalmente, verso il campo, la stessa direzione in cui si schiaccia la palla per ottenere punto e la vittoria. Tutte queste proprietà convivono in un simbolo sobrio e minimale, spoglio di qualsiasi orpello e ornamento: un’immagine sincera e contemporanea per una nuova era nella storia della squadra.

Ancora una volta, da quando alla guida del Club più titolato d’Italia c’è il Presidente Catia Pedrini, Modena Volley dimostra di fare dell’innovazione il suo cavallo di battaglia e di credere fortemente nella propria brand identity.
Questa squadra da sempre rappresenta il volley in Italia, ma da oggi si proietta ancora di più nel futuro con una nuova identità che cattura la vera essenza e il DNA di Modena, attraverso un segno iconico ed essenziale, capace di imporsi in qualsiasi contesto e su qualsiasi piattaforma

Nessun commento