Header Ads

Houston Rockets venduti ad una cifra record, la più alta di sempre in NBA

Una cifra monstre quella che Tilmann Fertitta, pluri milionario ristoratore americano, ha concordato per diventare il nuovo proprietario degli Houston Rockets, franchigia NBA.


2 miliardi e 200 milioni di dollari americani, cifra che diventa così la più alta in assoluto per una acquisizione in NBA scalzando così quella da 2 miliardi sborsati da Steve Balmer per avere i Los Angeles Clippers nel 2014.



E' stata la stessa Lega americana che ha ufficializzato il passaggio di consegne tra Leslie Alexander e Fertitta che riesce così ad aggiudicarsi la franchigia dopo che nel 1993 fu proprio Alexander ad acquistare i Rockets offrendo solo 4 milioni in più rispetto a Fertitta. 



Si apprende inoltre che il nuovo proprietario, il quale ha acquisito la franchigia in totale autonomia senza l'aiuto di una cordata, tramite questo accordo ha ottenuto anche il Toyota Center, casa dei Rockets. 




Sara Messina 
Visualizza il profilo di Sara Messina su LinkedIn

© Riproduzione riservata 

Nessun commento