Header Ads

Il VAR arriva anche in Cina

La Chinese Football Association ha destinato tre million di euro per l'introduzione del Video Assistance Referees così da coadiuvare la propria classe arbitrale.

La CFA aveva già in passato testato questa nuova tecnologia, ma adesso ha deciso che entrarà in vigore con il campionato del 2018.

La tecnologia VAR verrà quindi inserita nei programmi di insegnamento nella accademie arbitrali cinesi.


Sara Messina 
Visualizza il profilo di Sara Messina su LinkedIn
© Riproduzione riservata


Nessun commento